Once Upon A Star : Gruppo Italiano

gruppoitaliano2Mentre la TV diceva, mentre la TV cantava, bevila perché è tropicana je…..” ragazzi questo testo secondo me è geniale …. siete d’accordo?
Tropicana, pezzo lanciato dal Gruppo Italiano, è il classico tormentone estivo anni ottanta in voga ancora oggi che martella le radio ma che non ti martella le balle e risulta sempre piacevole da ascoltare
Dopo lo scioglimento il Gruppo Italiano non l’abbiamo mai più visto in giro, nemmeno nei trenini di Buona Domenica a Capodanno.
Che fine hanno fatto?

Dopo un viaggio in America, Chicco Santulli e Roberto Del Bo nel 1980 mettono su una band, i Randa composti da Chicco Santulli, Gigi Folino, Roberto Bozo Del Bo, Massimo Crestini, Maurizio Lieti, Raffaella Riva e Patrizia Di Malta.
La mamma di Del Bo, giornalista famosa organizza un incontro tra i ragazzi e Mogol che a sua volta si mette in contatto con Oscar Prudente che decide di curare gli interessi del gruppo a livello discografico.
Successivamente con due elementi in meno i Randa cambiano nome in Gruppo Italiano e debuttano nel 1982 con il primo LP intitolato Maccherock prodotto e lanciato con l’etichetta di Mara Maionchi.
Il successo però arriva con Tropicana lanciata nel 1983 che si piazza al secondo posto a Un Disco Per L’Estate.

Nel 1984 il gruppo partecipa al Festival Di Sanremo con la canzone Anni Ruggenti e sempre nel 1984 al Festivalbar con Il Treno Del Caffè.
Il successo della band si spegne piano piano quando decidono di cambiare genere musicale.
I Due dischi Tapioca Manioca e Surf In Italy non ottengono il successo sperato.
A causa di divergenze artistiche il Gruppo italiano si scioglie definitivamente nel 1985.

Con la fine del gruppo Chicco Santulli inizia a lavorare come arrangiatore e produttore musicale.
Ha composto per la televisive sigle e Jingle come A Tutto Campo, La Ruota Della Fortuna, La Corrida e molte altre.
Ha lavorato inoltre per Cristiano De Andrè e Olmo.
Raffaella Riva (la bionda) invece è rimasta nel campo musicale scrivendo pezzi per altri artisti.
Ha scritto, tra i tanti successi, Fotoromanza di Gianna Nannini e Rimini Spash Down per i Righeira.
E’ la figlia di Felice Riva, imprenditore arrestato e condannato per bancarotta fraudolenta.
Degli altri purtroppo nessuna traccia.

Non so voi ma Tropicana è sempre presente nel mio iPod…. rimediate subito anche voi se non l’avete già fatto.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *