Horoscopy di Lu Settimana dal 5 all’11 aprile

Pronti per gli oroscopi di questa settimana?

ARIETEHARIETE

Il sole è entrato nei vostri animi, vi scava come la goccia leggera e ambiziosa fa con la caverna. È l’ennesimo, meraviglioso nuovo inizio. Anche I fiori, gli alberi e gli uccellini vi fanno ciao. Ogni volta, ogni anno il mondo intero vi regala l’inchino del buon compleanno tingendosi di sole. Che cosa volete di più?

TOROH

TORO 

Molto complesso parlare al Toro di cambiamento, quasi come fosse una parola tabù. Che dramma. Le abitudini che sanno coccolare, dare sicurezza sono le stesse che logorano e creano quel senso di vuoto che in periodi come questo non possiamo non sentire. Se ti andasse di provare a fidarti della possibilità di creare e crearti nuove abitudini potrebbe essere la volta buona.

GEMELLIHGEMELLI 

Se c’è qualcosa o qualcuno che vi blocca certo, non lo sta facendo da oggi. Lo fa da tempo, quello che però oggi cambia è la vostra capacità di mettere a fuoco gli ostacoli. Piede di porco o mannaia? Scegliete in base a location e outfit, l’importante è muovere tutto ciò che ci pare insopportabilmente e inutilmente statico.

CANCROH

CANCRO

Fare chiarezza, a primavera. Come in autunno o in inverno. Fare chiarezza è sempre un buon pretest per scardinare le idée altrui e mettere sul banco degli imputati l’ennesimo mal capitato. Per voi il momento chiarificatore ha un fascino tutto suo, quasi vi importasse poco del risultato. Passare per il tunnel vorticoso del chiarimento vi trascina via come le giostre per I pargoli.

LEONEHLEONE 

State riconquistando il vostro regno, mattoncino dopo mattoncino, frammento dopo frammento. Se in questi mesi vi siete ricostruiti come ci eravamo promessi, attenti alle vostre esigenze, adesso state per riposizionarvi comodi sul vostro trono. Siete così a vostro agio che c’è chi è pronto a giurare che da quello scranno voi non siate mai scesi. Possibile?

VERGINEH

VERGINE 

È una di quelle fasi dove potrebbe essere facile trovarvi seduti alla scrivania, o in poltrona, intenti a far quadrare non si sa bene quali dei vostri conti. Armati di penna rossa e penna blu vi dvertite sottolineando e cerchiando le diverse categorie. E se invece vi concedesse di analizzare come far quadrare I vostri sogni? Avrebbe dell’incredibile ma anche del realizzabile.

BILANCIAH

BILANCIA 

Dura mantenere la maschera durante questi temporali primaverili. Punto primo: non è scritto da nessuna parte che a voi sia posto il divieto di scazzo. Punto secondo: avete un’idea di quanto possa essere sano e liberatorio uno scazzo? Punto terzo: meglio una ruga d’espressione in più o lo stomaco simile ad una fetta di groviera?

SCORPIONEHSCORPIONE

Non è una fase paranoica, cioè non più del solito. Molte delle cose che vi eravate prefissati di fare sono state fatte, in un modo o nell’altro. Al momento, non è necessario farsi prendere dal vuoto del “E adesso cosa faccio?”, sapete molto bene cosa fare, l’importante è non starsene lì in attesa di un segnale dal cielo circa la giustezza o fondatezza della vostra pensata. Siete o non siete quelli delle grandi rivoluzioni?

SAGITTARIOH

SAGITTARIO

Inspira ed espira, me lo ricordo come se fosse ieri. In palestra, alla fine dell’allenamento. I mesi sono stati lunghi, raggelati dalle temperature invernali ma come per quei momenti, l’allenamento è arrivato al termine. Ad ogni passo puoi regalare un sospiro, buttare fuori piano piano tutta l’aria fatta di situazioni irrisolte e appese a fili di nervosismo. Ad ogni passo, perdiamo un po’ di queste inquietudini, lentamente. Per sempre.

CAPRICORNOH

CAPRICORNO 

Sapete essere così gentili da sembrare irreali alle volte, come se vi servisse costantemente schermarvi rispetto alle persone e alle situazioni che vi circondano. Vi riesce difficile conciliare le molte emozioni che vi scorrono dentro e i cancelli dell’enorme razionalità che si chiudono alle porte delle vostre esternazioni. i cancelli al contrario delle inferiate piantate al muro, possono essere aperti dalla chiave giusta. Datevi da fare per trovare il vostro passepartout.

ACQUARIOH

ACQUARIO 

Avete macinato così tanti pensieri negli ultimi anni che se davvero si potessero riporre nella credenza sacchi di farina di pensiero 00 voi ne sareste i produttori leader di mercato. E invece tutta questa farina, alle volte non proprio tutta del vostro sacco (la storia dell’indipendenza non va confusa con l’individualità) vi toccherà lavorarla ad altri ingredienti se vi interessa vedere quale prelibatezza potrà diventare. Siete in tempo per la spesa last minute del vostro ingrediente mancante, affrettatevi!

PESCIH

PESCI 

Pesci, pesci. Il 2016 sembra una specie di pesce d’aprile infinito, a voi no? Tutto e il contrario di tutto, senza un perchè. Il lato positivo è che il pesce d’aprile non è qualcosa di così terribile, sappiamo che alla base prevede un’ironia leggera, da mero giramento di bolle per intenderci. Vi invito anzi, ci invito a sorridere di tutti questi mille mila pesci d’aprile che il presente ci sta regalando,potrebbero essere solo presagio di alter grasse risate (di cuore) in arrivo!

If You need a star write me #Lu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *