All Over The Guy, l’amore improvviso e travolgente <3

“Conosco i gay, li ho inventati io”

Se l’amore è una cosa semplice i primi appuntamenti no, e neanche i ragazzi…e neanche l’amore in verità… ah Tizi’ sei un po’ un bugiardo, ma ti vogliamo bene perché sei comunque un bono e ancora ti immagino nelle mie più rosee fantasie far scintille con Ricky Martin…ma comunque niente è facile, niente va mai come dovrebbe e l’unica cosa prevedibile della vita è la sua imprevedibilità (cit.)

hqdefault-1Questa settimana affrontiamo questa brutta faccenda, l’amore, con un film di addirittura 16 anni fa, ma che ci fa capire che certi drammi vivranno in eterno, il tutto in bassa risoluzione.


La Trama

Jackie, copia di Debra Messing e Brett (che non son i protagonisti, ma è giusto iniziare con loro) si incontrano per cosa e subito scatta qualcosa, per rompere il ghiaccio (e sentite questa) organizzano un appuntamento al buio tra i loro miglior amici gay, rispettivamenteMSDALOV EC005 Tom, fumatore sul baratro dell’alcolismo e Eli, pessimista appassionato di X-Files; tra i due ragazzi non scatta subito la scintilla e il primo appuntamenti si chiude con un nulla di fatto e nessuna possibilità di un futuro, ma quando si ritrovano per caso, le loro barriere iniziano a crollare rivelando la natura umana dei due cuori solitari.

“…credi in te e farai ogni cosa…puttanate!…”


 

Film consigliatissimo per i single perché ci mette davanti a tutte le nostre paure, ai drammi che affrontiamo interiormente giustificandoci che “siamo fatti così, prendere o lasciare”, consigliato anche per i fidanzati perché qui si affrontano i problemi di due anime che si ritrovano a voler condividere qualcosa che è troppo grande per un cuore solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *