eurovision 2019 - anticipazioni prima semifinale

Anticipazioni della Prima Semifinale di Eurovision Song Contest 2019

Manca davvero pochissimo alla prima semifinale di Eurovision Song Contest 2019 a Tel Aviv e ieri abbiamo seguito per voi le prove generali … e non immaginate (o forse sì) l’emozione che si respirava in studio e tra noi della sala stampa e gli addetti ai lavori.

Si preannuncia uno spettacolo di apertura che vi farà godere da matti e vi farà emozionare anche tanto.

Sì, perché stasera – tenetevi pronti …. perché io sono sotto

dana international - ilpuntoh - eurovsiion 2019

Dana International si esibirà sul palco di Eurovision con un remake di una canzone famosissima con la quale farà un bellissimo inno all’amore universale, un amore che non ha razza, colore o religione e che unisce tutti andando oltre qualsiasi barriera. Ma non sarà l’unica cosa che vi farà fare gli occhi a cuoricino… eh no! Preparatevi ad una kiss-cam e ad un bacio globale  in studio e da casa… ragazzi… ci sarà da emozionarsi tantissimo!

Ma cosa ci sarà da aspettarsi stasera?

Andiamo per ordine di uscita con i loro outfit e un piccolo commento tecnico dell’esibizione durante le prove generali di ieri sera

Netta …. sì proprio lei, ci stupirà con un remake della canzone che l’ha vista vincere Eurovision 2018: il tutto accompagnato da una coreografia e una scenografia da U R L O! 

  1. Cyprus – Tamta – Replay

Ad aprire la serata è proprio lei! Una delle mie preferite che però vocalmente parlando mi ha deluso. Sembrava come se volesse risparmiare

la voce per la finale. Un outfit stupendo, e un “cambio d’abito” (che poi è più uno spogliarsi in diretta) d’effetto. 

   2. Montenegro – D mol – Heaven

Outfit da S Club 7 dei giorni nostri ma una buona performance musicale. La canzone mi piace tanto… ma dubito possa passare in finale.

Grande musicalità e il pezzo si lascia cantare già dal primo ritornello… durante le prove sono stati perfetti e anche se in tv non si vedrà.. tenete conto che le due ragazze che iniziano a cantare, dovranno fare una corsa pazzesca per arrivare al centro del palco e cantare col gruppo… e tutto questo, sui dei tacchi da urlo! Brave!!!

3. Finland – Darude feat. Sebastian Rejman – Look Away

Bella la canzone, senza alcun dubbio, ma un outfit per Sebastian che non mi ha convinto molto. I pantaloni metà jeans e metà pelle no amico… anche se hai un bellissimo Lato B… o li mettevi tutti di pelle o tutti jeans. 

4. Poland – Tulia – Fire of Love (Pali się)

Io le amo queste polacche! Voce perfetta, non una sbavatura e si preannuncia un’esibizione elegante e ben fatta nonostante il loro look classico ma ricercato. Ragazze, io in finale vi ci vedo benissimo!

5. Slovenia – Zala Kralj & Gašper Šantl with Sebi

Semplici ma d’effetto sotto ogni punto di vista: vocale e stilistico. Un’esibizione che vede solo loro due sul palco che riescono a catturare l’attenzione di tutto e sanno trasportati in una dimensione d’amore e quasi parallela con la loro canzone.

6. Czech Republic – Lake Malawi – Friend Of A Friend

Belli belli belli… quasi una pubblicità in musica di “united colours of Benetton”… un gruppetto di Bel Ami che cantano con un inglese Very British. Esibizione colorata, allegra e divertente. Ce li vedo arrivare in finale.

7. Hungary – Joci Pápa – Az Én Apám

Se siete feticisti dei piedi, è l’esibizione che fa per voi! Joci si presenterà sul palco con un look all black e scalzo. Non sono molto convinto del video che va in onda sul wall alle sue spalle con tutte le foto di famiglia (una specie di slide-show di santini)…. ma vocalmente Joci a me piace tantissimo

8.Belarus – ZENA – Like It

Fuochi ed effetti speciali per la peggio vestita di questa semifinale! Vocalmente non mi ha entusiasmato tantissimo ma la coreografia e gli effetti scenici che accompagneranno l’esibizione sono davvero interessanti. Vedremo stasera il risultato sul palco.

9.Serbia – Nevene Božović – Kruna

Lei vocalmente è stupenda col video che le passa alle spalle si preannuncia una bellissima esibizione. Look discutibile ma bello, e secondo me arriva in finale.

10. Belgium – Eliot – Wake Up

Ma che bravo il nostro twink Belga, bello e bravo, bravo e bello! Una buona esibizione, semplice che un pò mi ricorda quella del Portogallo del 2014 con i tamburi enormi in scena. Vocalmente pulito e senza intoppi, e dal vivo questa canzone per me prende un bel 9/10!!

11.Georgia – Oto Nemsadze – Keep On Going

georgia - ilpuntoh - eurovision 2019

Uhm… vi dico solo che mi sembra sempre più una canzone neomelodica napoletana molto storpiata. Sul videowall passeranno immagini di filo spinato che mettono una forte angoscia. 

12. Australia – Kate Miller-Heidke – Zero Gravity

L’ansia!! Sarà una bellissima esibizione, senza dubbi alcuni, ma che ansia vedere queste 3 ragazze dondolarsi su questi altissimi pali: ad ogni oscillazione ero lì che t mi lasciavo prendere da mini-infarti e tra me e me pensavo “ecco, ora cade e si spacca rovinosamente il setto nasale”… Vocalmente, durante queste prove, Kate non è stata d’effetto. Sembrava quasi che le mancasse la voce: sono venuti meno tutti quei solfeggi lirici che tanto mi hanno conquistato con la versione ascoltabile su spotify. Vedremo stasera se ci sorprenderà. Eh sì, è un pezzo da finale!Iceland –

13. Hatari – Hatrið mun sigra

IO LI AMO! Finalmente un gruppo che porterà sul palco del puro puck rock (che a me non piace, lo sapete, ma in questo caso ci sta tutto!) e del BDSM e Leather Fetish da urlo! Raga, tenetevi tutti pronti che ci divertiremo!

14. Estonia – Victor Crone – Storm

Arianna Grande e One Last Time ti sei per caso impossessata di Victor? Lui è gnocco sul palco, un look minimal ma che su lui sta bene. Vocalmente  pulito… ma c’è ancora qualcosa di questo pezzo che non mi convince… non so ancora cosa.

15. Portugal – Conan Osiris – Telemóveis

Io sono pazzo per questo pezzo che mixa fado, atmosfere africane e un moderno pop portoghese. Un testo bellissimo che ci invita a staccare gli occhi dai nostri cellulari e concentrarci più sulla vita reale e sugli affetti umani. L’esibizione farà sicuramente discutere, ma il suo look è originalissimo. Da finale!

16. Greece – Katerine Duska – Better Love

Madre natura che fa fiorire il palcoscenico! Vocalmente è perfetta, forte e pulita… ma non capisco il senso della sua coreografia. e del suo look da fata dei fiori.

17. San Marino – Serhat – Say Na Na Na

San Marino - Eurovision 2019 -

Amico bello, sei simpaticissimo di persona (sì, ci ho scambiato qualche parola durante questi giorni) e ho capito che stai puntando su pezzi orecchiabili e canticchiatili sotto la doccia… ma no, non ci siamo proprio. Vocalmente basso, e un look da gelataio alla sagra della porchetta. Stasera vedrete anche voi la coreografia che porterà sul palco… dico solo “neh!”

Beh, allora siete pronti alla prima semifinale di stasera?

Ricordate che saremo live su twitter e interagiremo con tutti quelli che useranno gli hashtag #Titina19 #Esc2109 🙂

halfblood

Figlio di Madreh e di Padreh nonché fratello di Sisteronzola (tralascio gli avi altrimenti facciamo notte!) nacqui dopo 22 ore di travaglio sulla bella costiera Sorrentina in una sera di TOT anni fa. Eterno giovane, sognatore e passionale vorrebbe citare in giudizio Marcello Cesena perché per il suo personaggio di Jean Claude si è ispirato a lui e al rapporto di Madreh Halfblood, ma perché immensamente buono d’animo non lo fa.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *