/Cambio Canale: Bake Off, la grande Finale

Cambio Canale: Bake Off, la grande Finale

E’ ora di sfornare i dolci!

Siamo giunti alla fine di questo dolcissimo percorso, e tra torte volanti e dolcetti molto poco dolci finalmente abbiamo i nomi dei nostri tre pasticceri che andranno a contendersi il premio come Miglior Pasticcere Amatoriale; nella scorsa puntata abbiamo visto i 4 finalisti contendersi a colpi di Sacher Torte e Benedetta andarsene a casa con il sorriso. Carlo vince il suo terzo grembiule riportandosi a pari merito con Tony mentre Malindi gli sta dietro con 2 grembiuli blu alle spalle.

BOI5_pt14_video_teaser_1920Chi sarà il miglior pasticcere amatoriale di Bake Off Italia 2017?


3-2-1…Dolci in forno!!!

Parte la finale, i soliti discorso di commiato con le immagini dalla prima puntata e subito per i pasticceri c’è una piccola sorpresa, delle cloche: Malindi nella sua trova una torta che faceva con la sua migliora amica, seguito da Tony e la torta di Mele della nonna e per finire Carlo con la torta fatta dalla sua famiglia (via le lacrime); ma le sorprese non sono finite: nel tendone spuntano i fautori delle torte, la nonna di Tony, la figlia di Carlo e le miglior amiche di Malindi (altre lacrime).

Salutati tutti finalmente si parte con la gara

Prova Creativa – Torta Geometrica – 180 minuti

torta_geometrica_tony3Ormai il livello è altissimo e da già la prima prova vede i pasticceri sfidare la fisica con delle torte geometriche, nuova tendenza della pasticceria; basta torte piatte, ma nuove costruzioni da far quasi rimpiangere l’assaggio.

Malindi si lancia in una morbida torta tutta bollosa che colorerà con il suo colore caratteristico: il rosa, anche se a questo giro è tendente al rosso;

torta_geometrica_malindi3Carlo e la sua mano tecnica cerca di creare una serie di forme che andranno a comporre la sua torta geometrica dai gusti tutti nascosti;

Tony, con lo stile più minimal, tenta un precario cubo di Rubik multigusto che potrà star in piedi solo con una preghiera.

Durante la prova Tony viene aiutato da Malindi e Carlo che non si fanno scrupoli per dar una mano al pasticcere in difficoltà.

Tony vince la prova e si porta a casa una classidra da ’30

Prova Tecnica – Torte – 120 minuti

Come sempre la prova tecnica comporta lo svolgimento di una ricetta di uno dei giudici, ma non per questa finale e a grande sorpresa arrivano le ricette di 3 chef, rispettivamente 1°, 2° e 3° ai campionati italiani di pasticceria.

Tony, avendo vinto la prova, va a decidere quali ricette va a chi.

Tony –>  I sapori che volano in Alto di Vincenzo AlbaneseTorta Hypnotic di Alessandro Petitosapori_che_volano_in_alto_3Carlo –> Torta Regina di Cuori di  Vincenzo Ciccarellotecnica_regina_di_cuori_3Malindi –> Torta Hypnotic di Alessandro Petitotecnica_hypnothic_3Le prove son ad un livello altissimo per i tre finalisti che si scontrano con una ricetta di pasticceri formati che naturalmente danno dei consigli ai ragazzi.

Alla fine della prova Carlo e Tony riescono a presentare delle torte perfettamente uguali alle originali, mentre Malindi per problemi sui tempi ha presentato un dolce un po’ distrutto.

Tony e Carlo passano in finale grazie alla loro precisione, mentre Malindi torna a casa ad un passo dal traguardo. (Lacrime)

RTI_Malindi_668x888Malindi 3° posto


E’ un nuovo giorno, ultimo per i nostri pasticceri, la grande finale, e come ultima prova i concorrenti  devono comporre un’ipotetica vetrina della loro pasticceria.

Per l’ultima prova abbiamo come assaggiatrice Cristina Parodi

Prova Wow – La Vetrina – 200 minuti

la-mia-pasticceria_tony_1ok

Come sempre tema libero, ma questa volta i pasticceri non dovranno presentare un solo dolce, ma riempire un’intera vetrina con tutta la tecnica e i dolci che hanno imparato a fare durante tutta la gara.

la-mia-pasticceria_carlo_1a

A metà gara ecco tutti i pasticceri che si ritrovano a far il tifo per il loro pasticcere preferito, rivediamo Malindi appena uscita, Rosalind, Christian, Benedetta e tutti gli altri.

E alla fine parte il countdown, Carlo e Tony son arrivati alla fine del loro percorso e posso finalmente aprire la loro pasticceria (lacrime), ora i giudici andranno ad assaggiare i dolci che più li tentano, valutando anche la presentazione nel suo insieme.

Entrambi i pasticceri portano dei gioielli senza errori, solo lodi e quindi chi sarà il vincitore?


La 5° edizione è giunta al termine, abbiamo seguito un pezzo di vita di tante storie, ma ormai è tempo di chiudere il tendone, e quindi il vincitore è Carlo (lacrime), il pasticcere che si è sempre fatto valere con la sua tecnica e le sue idee, è caduto alle volte, anche le sue torte, ma ha sempre dimostrato di sapersi rialzare.RTI_Carlo_1440x600-1040x440

Beh, anche questa volta Bake Off  e Real Time ci regalano tante emozioni e lacrime, nuove ricette ed un sogno per qualcuno.

Grazieconcorrenti_2017-min