Cambio Canale: Rassegna Trash del meglio televisivo

Divano & Tv, what else?

La televisione è quell’apparecchio che permette a persone che non hanno niente da fare di guardare gente che non sa fare niente. (Fred Allen)

Settembre.

Il palinsesto si risveglia come i cervi a primavera, e dopo aver chiuso bene (ma non benissimo) l’estate con la 7° stagione de Il trono di spade ci ritroviamo a dar conto al super Trash di Mediaset e Rai.

Ma prima di mettere mano ai deliziosi programmi di questa rubrica ci aggiorniamo, cosa che cercheremo di fare sempre, sui fatti (che riguardano in qualunque caso la tv nè…) del momento:

-Coming Out di Guglielmo Scilla.

Eh sì, non lasciamo niente agli etero, niente! oh se gli portiamo via tutti i ragazzi! anche tua nonna facciamo diventare gay!

Guglielmo Scilla, classe 1987, è (o era) in primis uno youtuber conosciuto come WillWoosh, da subito la sua ascesa non ha rivali, grazie anche alle collaborazioni con gli altri youtuber del momento; il suo modo di fare romanaccio e un paio di parrucche vistose lo portano piano piano a catapultato dal web al cinema, radio e tv.

Il suo Coming out arriva come uno schiaffo il giorno stesso della prima di Pechino Express dividendo il web sull’importanza di fare coming out, come e quando, ma questa è un’altra storia.

e solo una cosa diciamo:

Dalle stories di Gugliemo Scilla

PECHINO EXPRESS

La nuova edizione parte con il botto lanciando personaggi famosi e meno nel bel mezzo dell’umidità asiatica e la generosità del popolo filippino.Paesaggi mozzafiato accompagnano la prima tappa di 328 chilometri che vede le coppie cimentarsi nella raccolta del riso e “difficilissimi” calcoli matematici per arrivare a Manila, capitale delle Filippine.

Ma tiriamo due somme di queste  8 coppie che ci accompagneranno fino a Tokyo:

TOPcome

Le Caporali son le vincitrici morali della puntata, Jill Cooper e Antonella Elia sembrano due rompighiaccio e niente le ferma: corrono, saltano e si lanciano in tutte le sfide all’urlo di “EH SU QUEL GLUTEO! FORZA RASSODATE!”, la loro gentilezza conquistano il pubblico e il popolo autoctono che le ripaga con piccoli gesti di semplice cordialità che riescono a toccare anche le corse più sode della nostra Jill.

Gli Amici non deludono, Guglielmo Scilla e Alice Venturi come due pazzi sotto acido e una buona dose di bibite energizzanti non si fanno fermare da nessuna prova che riescono a superare in modo egregio e senza troppi intoppi, l’affiatamento dei due amici porta Pechino a livelli di comicità decisamente alto

FLOP

Gli Egger, Cristina Egger e il figlio Alessandro son i concorrenti più odiati del momento, e siamo solo alla prima puntata, Madama Egger con il suo modo di fare da grande Marchesa, ma che, TRIPLO ORRORE, manco ci si avvicina, sembra una donna in “vacanza safari” come l’ha etichettata il giovane classicista Scilla…però fino alla fine della prima tappa ci sono arrivati…probabilmente in elicottero.

Le altre Coppie

Le Clubber in hangover per tutta la puntata si trascinano come appena uscite dalla discoteca, casiniste, ma molto simpatiche; i Modaioli corrono sulle loro scarpe firmate, ma non spendono come angeli di Victoria’s secret, Figlia & Matrigna e Les Estrellas si mettono in gioco, senza svelare nessun potenziale per la trasmissione, fanno un po’ le comparse per allungare il programma; infine i Maschi…boni boni e ancora boni, ma tanto bravi sul piccolo schermo con un copioni quando adorabilmente imbranati per le strade sterrate delle filippine.


Bake Off Italia

Dopo aver salutato Emanuela ritorniamo nel tendone più dolce del palinsesto tv italiano, che si apre come una fiaba alla Bella e la Bestia, finchè Benny non esce da una torta gigante facendo diventare il tutto una festa del profondo sud Italia, merito a Damiano che vorrei mi facesse girare come quelle bottiglie.

Il tema della prova è PARTY TIME

La prima prova ci schiaffa la Drip Cake (torta sgocciolante), una torta caratterizzata da una cascata di ganache che sormonta tutta la creazione, una torta subliminal ed elegante, perfetta per ogni occasione. Purtroppo i pasticceri presi da questa euforia perdono tempo a ballare e scherzare, riuscendo però come sempre a presentare dei piccoli capolavori colanti (e stavolta senza furti).

Nella seconda prova la Funny Cake, un ciambellone con sorpresa dentro,ma attaccata ad un palloncino; una torta con 4 preparazione temporanee, glassa lucida e mousse al cioccolato di 2 cm ben fredda…eeeeh Knam che difficile! e niente, torte brutte brutte brutte, roba che se me la portano a casa la sbatto nello sbattitore per cercare di tirar fuori almeno una base per un brownies.

PROVA WOW

La Piñata Cake, una sorta di Funny Cake, ma senza il palloncino e il ciambellone, una vera torta cazzuta che al taglio esploda di sorprese e colori e qui i pasticceri riescono a sorprenderci con delle cascate di qualsiasi ingrediente, e Knam trova pane per i suoi denti distruggendo quasi tutti i concorrenti.

Portandoci come vincitore del grembiule blu….

e prepariamoci alla prossima puntata con una tripla eliminazione <3


Ringraziamo Trash Italiano e Gif Tv  Italiana per le magnifiche gif.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *