Eurovision2019-tel aviv-Titina19

Eurovision 2019 – Seconda Semifinale – Pt 1

Dopo aver conosciuto i primi 17 artisti in gara alla prima semifinale di Eurovision Song Contest 2019 a Tel Aviv in questi articoli (qui e qui), vi portiamo a conoscere i primi 9 artisti che calcheranno il palco del contest il prossimo 16 Maggio 2019.

State sintonizzati sui nostri canali social perché il nostro Raffa sarà presente all’evento e lo racconterà live per voi.

Instagram –> @RaffailPuntoH

Twitter –> @IlPuntoH

Facebook –> Il Punto H – di Halfblood

Jonida Maliqi rappresenterà l’Albania all’Eurovision Song Contest quest’anno. Si è laureata all’Università delle Arti di Tirana e ha studiato violino e chitarra. Ha vinto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui il primo posto in numerosi festival nazionali per bambini in Albania e l’evento musicale Albania Kënga Magjike. Si prensenta sul palco di Tel Aviv con un brano dal titolo “Ktheju tokës” (tr. Aggiustiamo la terra)… buone intenzioni ma credo arriverà poco a tutti gli Eurovision Fan.

Qui il suo instagram

HPunters Score –  /10

Quest’anno la rappresentante all’Eurovision Song Contest per l’Armenia è Srbuk, cantante e cantautrice pop-soul di 24 anni, la cui carriera è decollata dopo aver conquistato il secondo posto nella stagione inaugurale del famoso show televisivo “X Factor Armenia” nel 2011. Studia musica sin dalla sua prima infanzia ed è diventato una delle più grandi stelle della musica in Armenia.

Wolking Out è il brano con cui si presenta a Tel Aviv, ed è un brano che potrebbe benissimo arrivare in Finale.

Qui il suo instagram

HPunter Score – 8/10

PÆNDA – cantautrice e produtticre Austriaca –  rappresenterà il suo paese all’Eurovision Song Contest 2019 con la sua ballata ‘Limits’. La canzone è presente anche nel suo nuovo album “Evolution II”, pubblicato il 26 aprile 2019. Il brano racconta la storia di come si è spinta oltre ogni limite nel suo zelo e passione per la musica fino al punto di esaurimento completo.

Qui il suo instagram

HPunters Score – 9/10

Quest’anno Chingiz rappresenterà l’Azerbaigian all’Eurovision Song Contest. Nato a Mosca, si è trasferito a Qazax in Azerbaigian, una città di appena 20.000 persone, quando aveva 6 anni. Ha imparato a suonare la chitarra e ha iniziato a comporre le sue canzoni mentre era ancora un ragazzino. Il brano in gara si intitola “Truth” (tr. Verità) e si candida a pieni voti per arrivare in finale (specialmente se la canta mezzo ignudo come nel video).

Qui il suo instagram

HPunters Score – 8/10

Il cantante croato Eurovision Song Contest di quest’anno è Roko, nato il 10 marzo 2000 a Spalato, in Croazia, e diplomato al quarto ginnasio “Marko Marulić” sempre nella stessa città. Roko, il nostro twink per questa edizione di Eurovision, ha iniziato la sua carriera musicale in tenera età e oltre a cantare, suona il pianoforte da quando aveva 7 anni. Nel corso degli anni, ha partecipato a numerosi festival nazionali e internazionali e reality show musicali con discreto successo. La sua canzone, che arriva forte al cuore come un messaggio di amore e di pace per questo mondo, The Dream, ha tutte le carte in regola per arrivare in finale.

Qui il suo instagram

HPunters Score – 8/10

La partecipante della Danimarca per questo Eurovision Song Contest della 2019 è Leonora e interpreterà “Love is Forever” a Tel Aviv. La cantante 20enne, è una giovane artista con molti talenti: è una pattinatrice professionista e ha vinto il campionato danese 3 volte, e ha anche partecipato al campionato mondiale junior e al campionato nordico di pattinaggio artistico.

Qui il suo instagram

HPunters Score – 7/10 … ma la domanda è: perché alternare inglese e francese?

Sarah McTernan , la panterona irlandese, rappresenterà il suo paese all’Eurovision Song Contest 2019. Nata l’11 marzo 1994 è una cantautrice irlandese di Scariff, nella Contea di Clare. È arrivata terza nella quarta serie di “The Voice of Ireland” nell’aprile 2015. Alla sua blind audition ha cantato “Who You Are” e tutti e 4 i giudici hanno girato le loro sedie. Il suo allenatore e mentore era Rachel Stevens di S Club 7. Curiosità: Sarah ha un figlia di 2 anni e mezzo, di nome Mia che, come la mamma, ama cantare.

Qui il suo instagram

HPunters Score – 6/10

Carousel è una band indie pop lettone di Riga fondata nel 2015. Rappresenteranno la Lettonia all’Eurovision Song Contest 2019 di Tel Aviv con la canzone That Night. La cantante Sabine Zuga e Marcis Vasilevskis (alla chitarra) all’inizio delle proprie carriere erano soliti fare cover di canzoni dei loro artisti lettoni preferiti, ma nel 2018 hanno iniziato a creare musica propria, e il risultato non è niente male. La canzone si lascia ascoltare con piacere e potrebbe arrivare in finale.

Qui il loro instagram

HPunters Score – 7/10

Jurij Veklenko,  28 anni, rappresenterà la Lituania a questo ESC 2019. Jurij è un rinomato musicista pop lituano, diventato famoso durante la sua partecipazione con successo a numerosi spettacoli televisivi come “Lithuania’s Got Talent”, “The Voice of Lithuania” e vincendo il popolare programma televisivo “We Are One Blood”. Si esibirà con ‘Run With The Lions’ sul palco di Tel Aviv. Raffa ha seri dubbi che possa arrivare in finale, ma la qualità delle canzoni quest’anno non è da urlo, quindi tutto è possibile a questo punto.

Qui il suo instagram

HPunters Score – 7/10

halfblood

Figlio di Madreh e di Padreh nonché fratello di Sisteronzola (tralascio gli avi altrimenti facciamo notte!) nacqui dopo 22 ore di travaglio sulla bella costiera Sorrentina in una sera di TOT anni fa. Eterno giovane, sognatore e passionale vorrebbe citare in giudizio Marcello Cesena perché per il suo personaggio di Jean Claude si è ispirato a lui e al rapporto di Madreh Halfblood, ma perché immensamente buono d’animo non lo fa.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *