Eurovision 2020: Vasil rappresenterà il Nord Macedonia

Vasil - Nord Macedonia - Eurovision 2020 - #Titina20

Mancano solo 150 giorni all’evento canoro più atteso d’Europa e d’Australia, L’Eurovision Song Contest 2020 a Rotterdam, e La Rosa di concorrenti si sta completando (tra le entrate più tardive ci saranno quelle Italiana e Portoghese come ogni anno), e il Nord Macedonia ha scelto Vasil per farsi rappresentare sul palco.

Vasil non è nuovo a ESC, infatti faceva parte del team Eurovision di Tamara Todevska come cantante di supporto l’anno scorso a Tel Aviv.

Vasil – 36 anni a Novembre, afferma che l’Eurovision 2020 è un sogno diventato realtà. “Sono onorato di presentare il mio Paese all’ Eurovision Song Contest di Rotterdam e non vedo l’ora di mettere tutta la mia esperienza e conoscenza nella creazione di un viaggio magico che toccherà il cuore delle persone in tutta Europa.”

Ma chi è Vasil?

Vasil Garvanliev ha iniziato il suo viaggio musicale all’età di 7 anni, esibendosi in alcuni dei festival per bambini più famosi della Macedonia del Nord. Poco dopo, si trasferito con la sua famiglia negli Stati Uniti, dove ha continuato con la sua carriera come solista al Chicago Children’s Choir.

Da Pop-star infantile a oltre 50 ruoli e recital lirici in festival musicali di tutto il mondo e collaborazioni con alcuni degli artisti più prolifici del mondo, il motto di Vasil nella vita è semplice: ovunque le parole falliscono, cantano.

Dal suo ritorno in Macedonia del Nord nel 2018, Vasil ha pubblicato 3 singoli di grande successo: Gjerdan (Collana), “Patuvam (Viaggiare) e Mojata Ulica (La mia strada). Il suo primo concerto da solista nella sua nativa Strumica a novembre 2019 è stato un tutto esaurito e qui ha di mostrato la sua vasta esperienza musicale acquisita in giro per il mondo.

La sua canzone per questo Eurovision 2020 verrà comunicata a breve.

In Bocca Al Lupo Vasil!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *