Freakend – I fatti della settimana

Finalmente un po’ di meritata pace dopo settimane infinite che hanno tenuto i nervi saldi a gran parte della popolazione; qualche evento e meritato relax alle porte di un nuovo lunedì che incombe. Ma vediamo di ricapitolare questi sette giorni di inizio di quel Marzo che più che pazzerello a me pare proprio ‘no STRONZO.

dicaprio-oscar-2016_980x571Dopo un’agognata attesa che ha fatto ingrigire i capelli del globo intero, Leonardo di Caprio riesce a vincere il suo primissimo Oscar! All’indomani del discorsissimo l’intero web si è riempito di meme con l’attore di Titanic assoluto protagonista e finalmente possiamo decretare chiuso il caso. L’unico dubbio che rimane è effettivamente la validità della vincita: in molti infatti asseriscono che abbia vinto la statuetta l’unica volta che non la meritava, sicché ce ne faremo una ragione; adesso non resta che aspettare il primo Grammy della Perry e mi sa che forse a goderne saranno i nostri nipoti.

131858658-lady-gaga-cantando-til-it-happens-you-no-oscarSempre durante gli Academy, una standing ovation di tutto rispetto va a Lady Gaga, nominata non vincente, che performa live durante la serata Til it happens to you colonna sonora del documentario che denuncia le violenze sessuali nei College statunitensi. La Germanotta, anch’essa vittima d’abusi commuove il pubblico con un’interpretazione toccante che culmina con la presenza sul palco di molti studenti segnati dal male del non rispetto dell’essere umano e della sua dignità.
Non avrà vinto l’Oscar, ma sicuramente ha guadagnato molto di più. Chapeau.

charmed_again_by_oved011again-d45w4w1-1Restando sempre in America, in questo periodo di continui reboot, una mega notizia ha fatto palpitare il cuore dei più nostalgici: sembra infatti che sia pressoché ufficiale l’annuncio secondo il quale tornerà sugli schermi televisivi la serie magica per eccellenza: CHARMED o per i meno anglofoni STREGHE. Chi durante la sua infanzia e/o adolescenza non ha sognato di poter essere Piper o Prue o ancora Phoebe e Paige? Non ci tocca che restare in attesa di nuove succose news riguardo la conferma e soprattutto il periodo delle riprese, pronti tutti a gridare “IL POTERE DEL TRIO COINCIDE COL MIO”

Ultima notizia che si svolge sempre negli U.S.A. ma che riguarda pure noi italiani e che interessa due signorotte d’alto borgo, stelle dei tempi aurei che furono e ha vita in una delle tre piattaforme social più in voga:  INSTAGRAM.
Proprio in questi giorni Madonna, imagela trasformista e anticonformista cantante impegnata con il suo tour #RebelHeart  ha trovato tra una spaccata e una canzone il tempo di pubblicare sulla sua home una foto di niente popò di meno che Ornella Muti. Il fatto ha fatto ridere molti, pure Naike Rivelli, figlia dell’attrice che ha commentato la foto in questione rivendicando con orgoglio d’essere genita della donna ritratta nello scatto.
Sappiamo ormai che la Ciccone non è avvezza alla pubblicazione di bellezze nostrane e forse essendo pure lei d’origine italiana ci prova proprio gusto. O sarà molto più semplicemente una burla del suo social media manager? Già muove al riso l’idea d’essere pagati per postare foto sui social per loro conto, chi addirittura per creare profili dei pets delle star – ricordiamoci i profili twitter dei cani della Spears e di Gaga – ma io personalmente mi diverto ad immaginare una scena semplicissima della Like a Virgin per eccellenza che in pausa dietro al palco spulcia su google foto random e: “Caro va bene questa, non so chi sia, ma mi piace: pubblicala”.
E chissà che prima o poi non venga pubblicato pure io sul suo Instagram, tanto si sa:

o-MADONNA-facebook

Zoltar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *