IL PUNTO SERIALE – AMERICAN GAGA STORY

logo5Volevo iniziare scrivendo buongiorno, ma con sto tempo degno delle peggiori tempeste dell’Honduras mi sembra d’essere pronto per essere catapultato ad Oz d un momento all’altro!
Giuliacci a parte, oggi mi andava di chiacchierare telefimicamente parlando del più e del meno, tra news e indiscrezioni varie sul telefilm di punto della rete FX:

American Horror Story – pare infatti che l’addio della Lange sia sempre più concreto e che non la vedremo più nelle vesti di qualche stronza arrivista: l’attrice infatti non sente più di poter aggiungere altro alla serie e come darle torto? Dopo aver interpretato una badante dell’Anticristo, una suora omicida, una strega suprema e una star hollywoodiana zoppa cosa potevamo ancora aspettarci?
Certo è che il telefilm senza il suo perno perderà tantissimo, ma fino a qualche giorno fa si vociferava di qualche sua comparsa come special guest star per qualche episodio (cosa che mi augurerei con tutto me stesso). Staremo a vedere!

Sempre restando su AHS, un’altra notizia ha sconvolto gli animi degli appassionati della serie: parliamo ovviamente della new entry MISS GERMANOTTA IN PERSONA. Stando alle ultime indiscrezioni (parola dello stesso Murphy) parrebbe che Lady Gaga non faccia solo parte del cast di Hotel, ma che addirittura ne sia la protagonista! Altre fonti invece la vorrebbero legata alla serie per addirittura 3 dico TRE stagioni.
Personalmente credo che abbia molto da dare a questa serie, il suo personaggio costruito nel 2009 è talmente mutevole, caricaturale e a tratti melodrammatico che credo possa sposarsi benissimo con l’horror drama preferito degli ultimi anni. Attendiamo sviluppi, Ryan, mi leggi?
Infine introduciamo gli altri due acquisti per questa quinta stagione: uno è già stato presente in freak Show, ma la sua fama lo precede; ovviamente sto parlando di Matt Bomer che a quanto pare avrebbe una story line più articolata in questa stagione (poco importa, basta che ti spogli, ops, l’ho detto). L’altro acquisto è sempre noto ai fan di Ryan Murphy, perché già visto nei panni dell’ex allenatore dei Vocal Adrenaline in Glee, Cheyenne Jackson.(non importa, basta che ti spogli, eccallà, l’ho ridetto).

Insomma, questa serie sembra sia ricca di sorprese e già i preamboli per amarla ci sono tutti: personalmente se penso ad Horror e Hotel insieme mi viene in mente immediatamente Shining e adorerei tantissimo magari una comparsata veloce delle due creepy twins.
A voi cosa ve ne pare? State già mangiando le unghie per l’attesa? Oppure state col team #BoycottAHS – tanto ormai si boicotta facilmente – per via della scomparsa su telecamera di Jessica Lange?
Fatemi sapere con un commento qui sotto!

7 thoughts on “IL PUNTO SERIALE – AMERICAN GAGA STORY

    1. Ma guarda, se hanno fatto il Porno di Game of throne (che poi era porno già di suo) non tarderà anche questo ahahhaah
      Comunque alcune scene bollenti ci sono!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *