Il Punto Seriale – Barry

Barry Berkman è un ex marine, ora killer a pagamento. Dopo anni di onorata carriera, inizia ad annoiarsi e a sentire il bisogno di nuovi stimoli. Il suo capo lo spedisce, così, a Los Angeles per uccidere un personal trainer e aspirante attore. Nel pedinamento, Barry finisce nella classe di recitazione frequentata dal ragazzo e… Bum! Ecco un nuovo obiettivo: diventare una stella del cinema!

Poco importa che a dirigere la classe sia uno strampalato attore fallito e megalomane, che la tua compagna di corso sia una disperata pronta ad attaccarsi come una ventosa a chiunque le dia una minima speranza di successo. O ancora che il tuo capo, incurante delle tue proteste, venda i tuoi servizi a uno squinternato boss della mafia cecena circondato da sicari uno più idiota dell’altro.

‘Barry’ è la novità del colosso HBO (‘Sex And The City’, ‘Big Little Lies‘) ed è un sorprendente gioiello! Una black dark comedy tipicamente americana con un protagonosta strepitoso e una serie di comprimari spassossimi!

Impegnato a coltivare il sacro fuoco dell’arte, Barry dovrà gestire diversi grattacapi, come tenere a bada la disperata collega Sally Reed e compiacere i killer ceceni, avvezzi a mandare proiettili via corriere DHL (‘La posta è così anni 90’) e aggiornarsi via sms con tanto di emoticon e cuoricini.

Il protagonista è la stella del Saturday Night Live americano Bill Hader, davvero perfetto nell’interpretare un uomo desideroso di cambiare vita e alle prese con dei personaggi sui generis. Il suo mentore artistico, Gene Cousineau, è il leggendario Fonzie di ‘Happy Days’ Henry Winkler. Mentre una menzione speciale va al caratterista di Hollywood Stephen Root nei panni di Monroe Fuches, impegnato ad assecondare la nuova vita del suo protetto ma anche a mantenere gli inciuci con la mafia cecena. E divertentissima è la detective Moss (Paula Newson) una tipica donna del ghetto molto più tonta di quanto non dia a vedere.

I personaggi ricordano parecchio quel capolavoro che è ‘The Snatch’, film del 2000 di Guy Ritchie con Brad Pitt e Benicio del Toro. Infatti anche in questo caso, i cattivi vengono messi alla berlina con uno humor sottile e assolutamente esilarante.

Ecco il trailer. Questo è davvero da non perdere!

Sciaouz!

Tracio

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *