Il Punto Seriale – Grey’s Anatomy

13 Stagioni di Grey’s Anatomy sono ormai già state trasmesse, ve ne siete persa una, due, dieci o magari tutte? Tranquilli! C’è lo spiegone de IlPuntoH che in 500 parole vi prepara alla 14a stagione!

Meredith Grey è una specializzanda in chirurgia tendente alla zoccolaggine. Rimorchia uno sconosciuto al bar. Il giorno dopo scopre che questi è Derek, famoso neurochirurgo e suo responsabile. L’amica Cristina Yang esordisce dandole della mignotta, ma poi si mette col cardiochirurgo Burke. George è lo sfigato innamorato di Izzie, che però preferisce il bullo Alex. Il vecchio Webber e la ‘nazista’ Bailey comandano baracca e burattini.

Quando arriva la moglie Addison, Derek molla la Grey e torna con la consorte. Meredith va un po’ con chiunque, persino con lo sfigato George, che poi si consola sposando il chirurgo ortopedico Callie Torres, la quale poi scopre di essere lesbica. Per concludere alla grande, George muore sotto un autobus e Callie sposa il chirurgo pediatrico Arizona Robbins. Lo stronzo Mark Sloan arriva a Seattle deciso a riprendersi Addison, ma poi si innamora della sorellastra di Meredith, Lexie. Prima trova il tempo per mettere incinta Callie. Christina viene mollata all’altare da Burke e poi si mette con il veterano Owen Hunt, innamorato di lei, ma anche della collega Teddy Altman.

Izzy sposa Alex e scopre di avere un tumore al cervello. Data alla frutta, Derek la opera e, ovviamente, la salva. Lei, nel dubbio, molla tutto e se ne va.

Per scongiurare la Crisi, l’ospedale si fonde con la concorrenza. Arrivano tanti nuovi medici ma, alla fine della sesta serie, uno squilibrato fa una carneficina.

Si salvano il bel Jackson Avery e la sfigata April Kepner. Migliori amici fino a quando, agli esami di abilitazione, lei gli concede la sua verginità. In seguito molla il paramedico Matthew sull’altare per scappare con Jackson, si sposano e hanno una bambina. Ma prima si separano.

Diventati tutti veri chirurghi, i nostri eroi partono per una missione a bordo di un aereo che, ovviamente, precipita. Mark e Lexie muoiono, Arizona perde una gamba. Derek si sfascia una mano e Cristina è isterica. Meredith, diventa perfida e cazzuta (…).

I superstiti fanno causa all’ospedale, vincono e lo comprano. Bailey ne diventa il capo. Arrivano Maggie, altra sorellastra di Meredith e figlia di Webber, e Amelia, sorella ex tossica di Derek. Giunta pronti via per vedere lui stirato da un camion e prenderne il posto. Grey diventa vedova milf e, per superare il lutto, si apparta nei parcheggi con il merluzzesco dottor Nathan Riggs, nonostante lui faccia ingrifare persino la timida Maggie.

Intanto arrivano le nuove matricole e subito una di loro muore. Le altre? Jo Wilson sembra fragile ma si rivela una peste e si mette ovviamente con Alex. Cristina va in Svizzera a dirigere un centro fighissimo di cardiochirurgia e si porta il lecchino Shane. Stephanie Edwards sopravvive alla carbonizzazione e lascia l’ospedale per ‘vivere la vita’ (…). La sorella di Owen, creduta dispersa, si scopre essere ancora viva e sta arrivando a Seattle accompagnata dalla Altman. Infine, giusto per condire il tutto, arriva in città anche il violento marito di Jo. Dopo aver pestato a sangue per sbaglio il timido Andrew DeLuca, stavolta Alex riuscirà a picchiare quello giusto…?

Sciaouz!

Tracio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *