Il Punto Seriale – Legacies

Figlia dell’ibrido Klaus Mikaelson e della licantropa Hayley Marshall, la giovane Hope frequenta una scuola per giovani esseri soprannaturali, diretta dal professor Alaric Saltzman e intitolata ai fratelli vampiri Stefan e Damon Salvatore.

Quello che vi ho scritto non vi suona nuovo? In questo caso, bentornati a Mystic Falls, cittadina in cui forse non è rimasto un abitante che non sia vampiro, licantropo, strega, ibrido o vattelapesca.

Dalla serie ‘The Vampire Diaries’, era nato lo spin – off ‘The Originals’, e ora ecco lo spin – off dello spin – off: ‘Legacies’, ovvero le avventure della giovane Hope, nelle cui vene scorre il sangue del cattivissimo padre. Insieme a lei, ritroviamo anche le figlie di Alaric: Josie e Lizzie. Rimanere sulla retta via è impresa ardua, come lo è restare lontane dalla tentazione di usare la Magia Nera. Alaric è deciso a cancellare ogni traccia di malvagità dalla giovane Hope, anche a discapito del traballante rapporto con le adorate figlie. A scombussolare la protagonista è anche l’arrivo di un misterioso ragazzo, il quale le ricorderà che, anche se ha poteri illimitati, resta pur sempre una adolescente…

Se ‘The Vampire Diaries’ era molto ‘Twilight’, mentre ‘The Originals’ virava su toni decisamente più dark, ‘Legacies’ si presenta come un perfetto miscuglio delle due serie madri. C’è l’aspetto emozionale, ma non manca qualche brivido, grazie anche a effetti speciali davvero notevoli.

La protagonista è Danielle Rose Russell: molto magnetica e con quella giusta dose di follia latente che tanto si addice al suo personaggio. Ritornano anche Matt Davis nei panni di Alaric, Steven R. McQueen in quelli di Jeremy Gilbert e persino Zach Roerig, ovvero Matt Donovan: l’unico umano inspiegabilmente sopravvissuto a un migliaio di carneficine, forse per via della sua totale inutilità alla vita.

Un teen drama con venature horror all’acqua di rose, senza davvero alcuna pretesa. Ma non per questo, non godibile.

Ecco il trailer.

Sciaouz!

Tracio

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *