Il Punto Seriale Vintage – Dirt

Lucy Spiller è la direttrice di due riviste scandalistiche: Dirt e Now. Il suo lavoro è sguazzare nel gossip più becero e mettere alla berlina le starlette di cinema e tv. In seguito alla crisi economia, le due riviste si fondono in una. Nasce, così, DirtNow: il settimanale di gossip più irriverente e scorretto del mondo.
La protagonista è una donna molto rigida, fredda e determinata. Il suo braccio destro è il fotografo schizofrenico Don Konkey, amico di vecchia data e in grado di fare sempre la foto perfetta a qualunque costo, anche passando per vie illegali.

La vita di Lucy si complica quando un maniaco inizia a perseguitarla con lettere minatorie e foto compromettenti, come quella della sua relazione clandestina con la star dei film d’azione Holt McLaren. La polizia brancola nel buio: la Spiller ha, ovviamente, parecchi nemici e non solo tra la mecca di Hollywood. Deve anche guardarsi le spalle dalla sua pupilla Willa McPherson, determinata a prendere a qualunque costo il comando della rivista.

Trasmessa nel 2008 da Fox Life e in seguito da La7, ‘Dirt’ è stata una serie estremamente scorretta e coraggiosa. In primis per l’abbondanza di splatter e sesso, inoltre per i chiari riferimenti a casi di costume realmente accaduti, come l’arresto di Paris Hilton o il bacio tra Madonna e Britney Spears.

Dopo aver passato 10 anni a impersonare la simpatica Monica Geller in ‘Friends’, Courteney Cox decise di dare un cambio radicale alla propria immagine, calandosi nelle vesti di una vera e propria schiacciasassi. Un azzardo che al pubblico non è piaciuto particolarmente tanto che, dopo sole due stagioni, ‘Dirt’ venne chiuso in fretta e furia e la Cox tornò alla commedia, interpretando la ben più fortunata serie ‘Cougar Town’.

Vale comunque la pena recuperare ‘Dirt’, una serie sicuramente coraggiosa e fuori dagli schemi e piena di camei interessanti, come quello di Vincent Gallo, qui una ex baby star alla deriva, o quello della Rachel di ‘Friends’ Jennifer Aniston, nei panni della cattivissima rivale numero 1 della Spiller.

Ecco il trailer.

Sciaouz!

Tracio

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *