Ma la scala? Speciale Porcoscenico Sanremese

La notizia è fresca: come ai tre pastorelli di Fatima, Maria apparì tra fasci di luci e lustrini rivelando verità sconce per il mondo, così per noi sono da poco state pubblicate le fotografie di quella che sarà la scenografia del Palcoscenico di Sanremo 2013!

Se le polemiche non si placano sul cast dei cantanti, le scelte e cazzi e mazzi vari, una cosa bisogna riconoscerla: hanno aumentato le quote rosa affidando per la prima volta in 63 anni di storia la scenografia ad una donna, ovvero Francesca Montinaro. Per chi non lo sapesse la Montinaro ha già lavorato per altre trasmissione di Fazio… quindi diciamo pure che il caro Fabio ha portato il suo cast da Vieni Via Con Me/ Che Tempo che Fa a Sanremo: ne vedremo delle belle e della balle!

Ma torniamo alla sceMografia, sul sito della Rai si legge

“La prima fonte d’ispirazione è lo stupore barocco ideato dai fratelli Bibbiena che si unisce direttamente agli strappi logori di Burri ed ai tagli filosofici di Fontana che fenderanno lo spazio”, ha avuto modo di raccontare la scenografa. E sul sito della Rai si legge che: “saranno previsti cambi e colpi di scena grazie a sofisticate macchine teatrali che appaiono e scompaiono creando sul palco coreografie sempre diverse. L’orchestra non è nella buca ma sospesa come tagli obliqui sui fondali del palcoscenico per mostrare uno ad uno tutti gli orchestrali”

Bella è bella! E non lo discuto… ma l’avrei vista più idonea ad un concerto di Lady Gaga che magari (soprattutto quando la scenografia si illumina di rosso e rosa) usciva vestita di braciole e tracchie cantando e ballando sotto una doccia di sangue di vacca appena macellata.

Oppure andava bene per un concerto di Beyoncé o di Madonna … o proprio per una serata sborona di XFactor Italia … ma per il Sanremo no! NO! e NO!

Dov’è la temutissima scala che tutte le donne di sanremesi temono di scendere dimenandosi sui tacchi come delle smandrappone che nella loro vita portano solo scarpe con tacchi spezzati?
Quella scala che io saprei scendere ad occhi chiusi con tanto di tacchi 120 o 150! (magari però un di plateau sarebbe comodo in questo caso)

La stessa scala che solcata alla Belén ha messo in mostra la sua bella Farfallona!

Ditemi che la Lucianina ha deciso di boicottare la scala per paura di fare un ruzzolo carpiato triplo con finale in spaccata e quindi l’hanno tolta.

Oppure giustificatemi la scenografia dicendomi che l’avete fatta apposta per Rihanna quando si esibirà all’Ariston oppure che Maria Nazionale ha preparato uno show che LE VA TI… e non ditemi che l’avete fatto sopratutto per mettere in risalto UNO-AD-UNO i componenti dell’orchestra (che spero siano giovani e pheeghi visto che sono belli in mostra!)

Ma che magari con ‘ste scenografie son previsti anche ballerini da *sbav* mezzi ‘gnudi che scendono calati da funi e ballano strusciandosi su Maria Nazionale, Chiara o altre donzelle Sanremesi?

Questo Sanremo ci stupirà!

halfblood

Figlio di Madreh e di Padreh nonché fratello di Sisteronzola (tralascio gli avi altrimenti facciamo notte!) nacqui dopo 22 ore di travaglio sulla bella costiera Sorrentina in una sera di TOT anni fa. Eterno giovane, sognatore e passionale vorrebbe citare in giudizio Marcello Cesena perché per il suo personaggio di Jean Claude si è ispirato a lui e al rapporto di Madreh Halfblood, ma perché immensamente buono d’animo non lo fa.

  • Pier(ef)fect

    diciamo che non sembra nemmeno Sanremo, e non ci vedo Fazio co ste luci alle spalle, però è figo dai! dicono che i balconi però non aiutino l'acustica....

  • JC

    A me non dispiace, anche se la mancanza della scala toglie ogni possibilità di ruzzoloni da parte degli ospiti del Festival.

  • halfblood

    @Pier: disce signora mija? Nunn'aijuteno l'acustica? Boh... speriamo solo non mi crollino li braconi co tutti li musicisti!

  • halfblood

    @JC: infatti J! Neanche a me dispiace: fa molto Sanremo da avanguardia storica tipo futurismo... non mi stupirei ci schiaffaressero anche un intramezzo musicale con Intonarumori e discendenti di Luigi Russolo! La scala però... quella secondo me è insostituibile e mancherà in quest'edizione.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *