mi sento meglio

Non è che fisicamente stia meglio… l’operazione ha dei postumi che sarebbe meglio una doppia penetrazione…malassamoperde!

Guardo Sanremo e mentre aspetto con un’ansia che le va ti i One Direction, un gruppo di bimbiminkiasfrante che come dice il Gianni nazionale “ha aspettata da tutti i teen-agers!” … ah Gianni!?!?! Madachicazzosonoattesiquestiqui!?! e sopratutto chiccazzoselicaga!?!

Comunque non voglio allontanarmi troppo dal discorso principale, e cioè: avete visto oggi la “culona” tedesca che cosa ha combinato ai nostri Mario Monti e Nonno Napisan?

Sta porella è caduta battendo fortemente il deretano a terra perché si è infranta (finalmente) l’illusione che la sua Cermania la mejo der mondo…. e poraccia lei! Ora si è ritrovata a dover spalar via la merda che è venuta a galla dopo lo scandalo del presidente della Crucconia.

Mrs. Kartoffen Merkel, mi lasci dire che – non è per cattiveria eh – mi sento meno nella merda se anche la Cermania si è tolta la maschera della perfezione che non ha mai avuto ed è stata obbligata a scendere dal piedistallo sul quale si era messa da tempo!

Non ho mai sopportato la Crucconia e i Crucchi (per motivi personali), ma ora finalmente vi odio di meno perché siete un po’ più nella merda come noi e forse questo farà capire alla vostra cancelliera dalle palle d’acciaio che se facciamo parte di un’Europa unita dobbiamo cercare di uscirne integri tutti insieme da questa crisi di merda!

Se è stato scelto di creare un’Europa, unica, unita, con la stessa moneta, è anche giusto che se ci sono stati europei che soffrono maggiormente la crisi, chi è messo meglio aiuti e faccia in modo da riportare lo stesso livello ovunque!

Sono biondo dentro e ci capisco quasi unacippalippadorata di economia, ma ho sempre paragonato l’Europa creata in una sola moneta come un’unica squadra… nella squadra non si gioca per far vincere il singolo… ma a vincere deve essere tutta la squadra…e se qualcuno ha una difficoltà…gli altri membri della squadra vanno in suo soccorso!

Ora vi lascio e cerco di digerire lo spettacolo supertrashchepiutrashnonsipuo di Gigi D’Alessio con Loredana Berté e DJ Fargetta… Oh Whitney, tu da lassù, ti prego: scatarra addosso a sti cani!!

halfblood

Figlio di Madreh e di Padreh nonché fratello di Sisteronzola (tralascio gli avi altrimenti facciamo notte!) nacqui dopo 22 ore di travaglio sulla bella costiera Sorrentina in una sera di TOT anni fa. Eterno giovane, sognatore e passionale vorrebbe citare in giudizio Marcello Cesena perché per il suo personaggio di Jean Claude si è ispirato a lui e al rapporto di Madreh Halfblood, ma perché immensamente buono d’animo non lo fa.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *