Special - netflix - ilpuntoh

Netflix rilascia il primo trailer di “SPECIAL” la nuova serie a tematica gay.

Special” è la nuova serie firmata Netflix che promette di mostrare il mondo reale per quello che è davvero, portando sugli schermi un personaggio gay e con disabilità. Basata sulla stori di Ryan O’Connell, e la biografia “I’m Special, and Other Lies We Tell Ourselves”.

Basato sul memoriale parziale di Ryan O’Connell, prende anche spunto dal manifesto  “I’m Special: And Other Lies We Tell Ourselves”, verrà trasmesso in otto episodi dal gigante dello streaming e la commedia sarà prodotta dalla compagnia di Jim Parson, “That’s Wonderful Productions”.

Presente alla premiere il 12 aprile, lo spettacolo – che vede anche la partecipazione di O’Connell – è liberamente ispirato alla sua educazione e alle esperienze vissute da omosessuale con paralisi cerebrale.

Ne viene fuori il ritratto di un uomo con una lieve paralisi cerebrale che decide di riscrivere la sua identità come vittima di un incidente e segue nel tentativo di vivere la vita che desidera.

O’Connell reciterà accanto a Jessica Hecht, Punam Patel, Marla Mindelle, Augustus Prew e Patrick Fabien.

E ora Netflix ha rilasciato il trailer della nuova serie, che non vediamo l’ora di vedere!

halfblood

Figlio di Madreh e di Padreh nonché fratello di Sisteronzola (tralascio gli avi altrimenti facciamo notte!) nacqui dopo 22 ore di travaglio sulla bella costiera Sorrentina in una sera di TOT anni fa. Eterno giovane, sognatore e passionale vorrebbe citare in giudizio Marcello Cesena perché per il suo personaggio di Jean Claude si è ispirato a lui e al rapporto di Madreh Halfblood, ma perché immensamente buono d’animo non lo fa.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *