Once Upon A Star : Des’ree

desree8Estate 1998, caldo bestiale, frittata di maccheroni nello zainetto e ore di traffico passate chiuso in auto.
Tra uno sbadiglio e una sudata, trascorrevo il tempo con il mio amato walkman con radio incorporata e tutti i tormentoni musicali del periodo.
Ma tra una stazione e l’altra la musica era sempre la stessa ….. “Life ohhh lifeeee ooohhh lifeeeee du du du ddù” …. Quattro parole messe a casaccio e milioni di copie vendute.
Nelle lunghe ore di coda passate in auto ho pensato anche io di scrivere canzoni stupide e diventare un cantante di successo … alla fine ho fatto solo la figura dello stupido senza successo.
Dove sei finita Des’ree? Che hai tormentato la mia estate nel 1998? … scopriamolo assieme.

Desirée Annette Weeks nota come Des’ree nasce a Londra il 30 novembre del 1968.
Figlia di musicisti, decide di studiare all’età di undici anni jazz e reggae per due anni alle Barbados, paese d’origine dei suoi genitori.
Nel 1992 incide il suo primo disco Mind Adventures ma raggiunge il successo praticamente con tre canzoni : You Gotta Be, Kissing You e Life.
You Gotta Be esce nel 1994 è conquista l’America dove si piazza alla quinta posizione della classifica Billboard mentre la struggente Kissing You, uscita nel 1997, fa da colonna sonora a Romeo+Juliet, film di successo con Leonardo Di Caprio.
Arriva poi l’estate del 1998 ed esce Life, singolo che diventa una hit mondiale e nel frattempo pubblica altri due dischi di discreto successo I Ain’t Movin’ e Supernatural.

Nel 1999 vince ai Brit Awards come miglior cantante femminile e compone la musica per la canzone Se Ci Sei incisa da Giorgia per l’album Girasole.

Dopo una lunga pausa, nel 2003 esce il suo quarto disco Dream Soldier che passa totalmente inosservato e la Sony si sbarazza di lei senza troppi complimenti.

Con la fine della sua carriera musicale, Des’ree frequenta il Camberwell College Of Arts e studia ceramica, arte e fotografia.
Life, la sua canzone di maggior successo, in un sondaggio della BBC viene votata come la peggior canzone pop di tutti i tempi per il suo testo banale in particolare per il verso : “I don’t want to see a ghost, it’s the sight that I fear most, I’d rather have a piece of toast, watch the evening news” ….. e quindi? Io la frittata di maccheroni e lei il toast, che male c’è no?!
Nel 2007 i legali di Des’ree accusano Beyoncé di aver infranto le regole di copyright quando esce Still In Love (Kissing You), pezzo che contiene appunto un sampler di Kissing You, e ancora oggi non ho capito com’è andata a finire.

Nel frattempo, sarebbe il caso di rivolgersi a Chi L’Ha Visto?, per capire che fine abbia fatto Des’ree.
Voci non confermate , dicono che attualmente la cantante vive in Canada e si gratta la patata dalla mattina alla sera.
Ammazza hai capito che lifeee ohhh lifeeee ohhhh lifeeeee de merda!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *