Once Upon A Star : Francesca Alotta

alottaL’ultima edizione del Festival di Sanremo si è da poco conclusa lasciandosi alle spalle già morti e feriti posizionati in fondo alle classifiche di vendita.
Si sa che Sanremo è un arma a doppio taglio perché può portare fortuna (vedi tra i tanti Pausini e Bocelli) e può portare anche sfiga (..e qua non si contano le vittime)
Alla fine  tanti artisti sono passati dal Festival ma pochi hanno lasciato il segno e Francesca Alotta non fa parte di questi.

Francesca Alotta nasce a Palermo, il primo gennaio del 1968.
Figlia d’arte (il padre è Filippo Alotta, cantante), muove i primi passi nel mondo della musica come corista e vince nel 1991 il Cantagiro con il brano Chiamata Urgente.
Il successo arriva subito l’anno dopo quando assieme ad Aleandro Baldi partecipa al Festival Di Sanremo con il brano Non Amarmi, che vince nella sezione nuove proposte.
Il pezzo diventa col tempo un evergreen e vende milioni di copie in tutto il mondo quando esce anche in versione spagnola intitolata No Me Ames ,incisa da Jennifer Lopez e Marc Anthony, e poi non posso non citare la versione con accento napoletano di mia zia Giuseppina cantata ogni volta alle feste di famiglia.

Nel 1993 senza Baldi (ed io da piccolo pensavo fossero fidanzati) ritorna a Sanremo nei big con il pezzo Un Anno Di Noi e pubblica il disco Io e Te.
Tra il 1995 e il 1997 è ospite musicale fissa a Domenica In e lancia il suo terzo e ultimo disco Buonanotte Alla Luna che contiene anche un duetto con Loredana Bertè.
Dopo una lunga assenza dalle scene musicali, intervallata solo dal  musical Cenerentola,  nel 2004 ritorna in televisione come concorrente al talent/reality Music Farm, e tra una litigata e l’altra con Loredana Bertè, esce dal programma con pantalone calante e perizoma in bella vista.
Negli anni successivi partecipa per un paio di edizioni al Festival Della Canzone Siciliana e dal 2014 partecipa come ospite musicale fissa a MilleVoci, programma d’intrattenimento musicale.

Cara Francesca se ci leggi, guarda un po’ cosa ho trovato….tu ce l’hai? Secondo me no.

alotta

  • Carlo

    quanti ricordi la canzone con Aleandro Baldi... ma ad essere sincero oltre questo duetto, di lei non ho mai ascoltato altro. Dovrò forse documentarmi? Credo di sì. grazie per avermi fatto venire la curiosità.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *