Once Upon A Star : Kevin Lyttle

kevin2Passa il tempo, cresci e diventi adulto ma basta una canzone a risvegliare i tuoi ricordi.
Basta un attimo e ti vengono in mente tanti ricordi legati al periodo della scuola o al periodo estivo quando andavi in vacanza con gli amici.
L’estate, in genere, è il perido giusto per lanciare canzoni orecchiabili che si trasformano inevitabilmente in tormentoni estivi…..purtroppo.
Nell’estate del 2003 appena accendevi la radio come una maledizione beccavi solo Kevin Lyttle che ci frantumava le palle con la sua Turn Me On.

Kevin Lyttle nasce il 14 settembre del 1976 a San Vincenzo, un’isola del Mar Dei Caraibi.
Spinto dalla sua famiglia, partecipa e vince molte manifestazioni musicali locali e muove i primi passi lavorando come DJ.
Nel 2001 incide Turn Me On che diventa una hit popolare sulla sua isola.
Nel 2003 sfortunatamente Kevin firma un contratto discografico con l’Atlantic Records e lancia Turn Me On in tutto il mondo.
Il pezzo, accompagnato da un video festaiolo pieno di ragazze dal bacino roteante, ottiene un gran successo vendendo due milioni e passa di copie.
Cavalcando l’onda del successo pubblica il suo primo disco omonimo che entra addirittura nella top 10 americana.

Finita l’estate Kevin sparisce dalle radio e dalle nostre vite…amen.
In realtà invece ha continuato a fare musica pubblicando un album nel 2008 intitolato Fyah e uno nel 2012 I Love Carnival.
Di recente ha lanciato un nuovo singolo in coppia con Mya intitolato Bum Bum.

Caro Kevin insegna le nonne a muovere il bacino nei villaggi turistici va…

nonneballano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *