Once Upon A Star: Linda Blair

L’Esorcista, pellicola uscita nel 1973, è stato etichettato dalla stampa come uno dei film horror più riusciti e più paurosi della storia del cinema, capace di provocare reazioni emotive molto forti.
Mica c’avevano torto sti giornalisti… no?
Personalmente trovo il genere poco entusiasmante e non perchè sono un fifone ma proprio per questioni di gusti.
Devo ammettere però che quando ho visto questo film un paio di scorregge cariche di ansia le ho fatte pure io.
Il film, diretto da William Friedkin, è stato girato tra Stati Uniti e Iraq, ed è tratto dall’omonimo romanzo di William Peter Blatty, che si occupò anche della scrittura e  della sceneggiatura del film.
Inutile dire che ha avuto un gran successo diventando la pellicola horror con maggior incassi nella storia del cinema americano.
Vi ricordate la bambina verde e vomitosa? Scopriamo assieme che fine ha fatto…li mortacci sua.

Linda Blair nasce il 22 gennaio del 1959 in America.
A sei anni diventa modella per vestiti per bambini e recita nella soap-opera Hidden Faces.
Tra il 1970 e il 1971 recita nei film The Way We Leave Now e The Sporting Club.
Nel 1973 recita ne L’Esorcista che regala alla ragazzina fama e popolarità e la vittoria di un Golden Globe.


Linda viene poi accusata di uso e possesso di droghe ….e ce credo che dopo sto film inizi a pippare, e la sua carriera viene compromessa.
Successivamente continua a recitare per tanti film televisivi come Sweet Hostage e Victory At Entebbe.
Nel 1975 ancora minorenne inizia una relazione col musicista Rick Springfield dieci anni più vecchio di lei……sempre colpa dell’Esorcista secondo me.
Negli anni ottanta vince un Golden Raspberry Award come peggior attrice nel film Savage Island e recita in numerosi altri film interpretando ruoli di poco conto.
Oltre al cinema ha lavorato in televisione nelle serie televisive: MacGyver, L.A. 7, Supernatural ed è stata più volte giudice d’onore al reality RuPaul’s Drage Race.
In Italia è stata vista recentemente come ospite di Carlo Conti nel programma I Migliori Anni.
Ha fondato un associazione no-profit contro la violenza e il maltrattamento degli animali. E’ diventata vegana ed ha scritto un libro Going Vegan!.

Cara Linda lo sai che ti stiamo ancora maledicendo per tutte le cagate sotto che ci hai fatto fare…. vero?!?

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *