Oroscopo di Ottobre. Settimana dal 12 al 18

ARIETEHARIETE

Per quanto assurdo e assolutamente fuori dai vostri parametri il consiglio della settimana è calma. Caro Ariete, sei gentilmente pregato di controllare le uscite di sicurezza presenti sul tuo volo, con molta probabilità potresti servirtene. Certo, c’è una gran bella differenza tra un ammaraggio con scivolo e giubbotti salvagente e uno schianto sulla catena delle Ande. Poco importa su cosa dovrai lanciarti per sopravvivere alla tua morte se saprai gestire i tempi della tua uscita di scena. Quello che oggi pare uno spiaccicarsi senza speranza, domani potrebbe essere ricordato come il punto in cui hai spiccato un nuovo volo, il tuo.

TOROH

TORO 

Non ho ancora ben capito cosa vi freni davvero. Riassumendo, abbiamo detto che il peggio è passato, che avete la possibilità di sperimentare una nuova forma di saggezza tutta vostra, che siete pronti per buttarvi a capofitto in qualsiasi attività vi possa ispirare al momento. Cosa volere di più? Beh certo, gli applausi di quelli che avete calpestato in tutti questi anni di strazio e mutamento. Ho parlato di nuova forma di saggezza non di  trasmutazione del mondo in piccioni della memoria breve.

GEMELLIHGEMELLI 

La maggior parte delle persone seguono un piano fatto di progetti, obiettivi e scadenze. (No, non è l’oroscopo del Capricorno, lo so) Poi ci sei tu, Caro Gemelli. Il tuo modo di redigere il piano sembra una pagina strappata alla Settimana Enigmistica, non una qualunque ma quella con il divertente ed esilarante rompicapo dell’unisci i puntini. Credo che continuare ad osservare la bravura e la tenacia con cui gli altri riescono a raggiungere passo dopo passo i loro obiettivi ti stia rubando energie troppo preziose, utili davvero per l’unione dei tuoi puntini.

CANCROH

CANCRO

Caro Cancro, quanto sei speciale. La cosa bella di te è che sei così semplice nella tua specialità, lo penso realmente. Di tutte le persone del Cancro il tratto predominante è questa umile incapacità di comprendere la vera essenza che vi rende così fastidiosamente meravigliosi. Che ne dite di fare coming out e godersi tale grandiosa scoperta? Vi prometto che non dirò a nessuno dei fazzolettini di Hello Kitty pronti per il pianto che nascondete nella tasca laterale della vostra borsa.

LEONEHLEONE 

E’ risaputo, il destino del leader, dell’eroe, dell’innovatore è quello di correre soli davanti a tutti gli altri. La sensazione di solitudine prevede da un lato l’esaltazione di sentirsi oltre il resto, galvanizzati dalla propria capacità di essere ad un passo dalla comune realtà ma prevede anche dall’altro, la tristezza di percepirsi come diversi e intrisi di una complessità alle volte non richiesta. Cambiare le regole del mondo reale è un duro lavoro, qualcuno però dovrà pur farlo. Grazie Leo!

VERGINEH

VERGINE 

La Vergine innamorata è qualcosa di stupendo da osservare. Soprattutto all’inizio di una storia è degna di un documentario dedicato, il dissidio interiore che sa vivere è incredibile. La fase della valutazione razionale dei sentimenti la porta ad essere una specie di mostro a due facce, un’anima divisa da un tiro alla fune giocato in singolo. Mi rendo conto che sia un enorme stress visto dal punto di vista antropologico ma non puoi sottrarti alla magia di tutto questo love che is in the air!

BILANCIAH

BILANCIA 

“Non possiamo piacere a tutti” è diverso da: “Non piaccio a nessuno”, ti è chiaro? Per ogni quartiere che vi elegge Dio della bellezza c’è una piccola corte di quattro casette rurali che vi ritiene non all’altezza di posizionarvi sui loro altari della preghiera. Non serve interrogare gli aruspici per intendere cosa sia la cosa più saggia da fare, chiedersi quanto contano le quattro casette di campagna, quanto invece il resto del quartiere. E se proprio sognavate di pescare sulla riva del ruscello vicino alle  quattro casette, potete sempre abbassarvi allo status di pescatore dal volto umano e lasciare il ruolo di Dio alle passeggiate di città.

SCORPIONEHSCORPIONE

Nonostante il vostro ruolo di belli e dannati vi imponga il broncio di rito, vi assicuro che mai come ora sia del tutto inutile continuare con lo sguardo da punto interrogativo/negativo.  Sei perplesso? Ritengo sia abbastanza normale, Caro Scorpione tutta questa carica di emozioni in arrivo non può essere contrastata. Ti voglio vedere alla finestra pronta per buttare giù la tua treccia al Romeo più figo e meritevole che si possa pensare di veder passare. La torre sulla quale ti sei arroccata non sarà mai abbastanza alta per evitare il contagio con i sentimenti dolci e sensuali che ti stanno arrivando.

SAGITTARIOH

SAGITTARIO

Parliamoci chiaro, potrebbe essere più facile. Ma potrebbe essere impossibile e impossibile non lo è. Ti ricordi la storia sul bicchiere mezzo pieno? Proviamo a rimaneggiarla “C’era una volta un bicchiere vuoto, poi un mago nel tentativo di creare un elisir di eterna giovinezza si mise a raccogliere gli ingredienti giusti per realizzarlo, sfruttando insegnamenti antichi quanto la luna e le stelle. Riuscì a prepararlo, nel bevve un paio di sorsi, abbastanza per restare stupendamente affascinante.” Il bicchiere che oggi ti sembra mezzo vuoto è soltanto pieno per la metà che ora ti serve per realizzare il tuo elisir.

CAPRICORNOH

CAPRICORNO 

Non vi sto chiedendo di rinnegare la vostra natura di diffidenti e osservatori infiniti di comportamenti umani, vi suggerisco principalmente di predisporvi con atteggiamento positivo e curioso verso il prossimo. Siete abbastanza forti da non dover temere l’invadenza di nessuno nella vostra monolitica vita, tranquilli la condivisione non è per voi e lo sappiamo da tempo. Vi state realmente riconoscendo in queste mie parole? Alla luce di questi ultimi giorni non ne sarei così tanto sicura..!

ACQUARIOH

ACQUARIO 

Caro Acquario, qual è il tuo problema? Hai la capacità di immaginare gli scenari più incredibili e innovare concretamente il mondo che ti circonda e il bello è che lo fai con una naturalezza che quasi sconcerta le persone che si ritrovano a guardarti. Mi spieghi perché stai ancora aspettando? Mai come ora potete essere ciò che volete, indossare parrucche bionde e calze a rete se vi va. O anche solo smetterla di creare i sides B di ogni bellissimo scenario di cui sopra e crederci.

PESCIH

PESCI

Sarà la stagione, pioggia e primi freddini. Già vi vedo, passeggiata tra le foglie gialle di questo inizio autunno condita con un mood contemplativo pseudo depresso che tanto vi piace. Ci sono un mucchio di situazioni che vi rimbalzano in testa e cadono proprio come le foglie dagli alberi. Non è facile essere voi, lo so bene. So anche bene però che basterebbe svegliarsi fuori e trasformare la passeggiata in una corsa. Decidi tu, Caro Pesci, se si tratta di “una fuga da” o di un “moto verso luogo”, l’importante è che tu non stia fermo. Mai più.

 

If You need a star write me #Lu

One thought on “Oroscopo di Ottobre. Settimana dal 12 al 18”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *