PrideAMO-ilPUntoH

PrideAMO – l’hashtag evento per questa Ondapride 2018

E se vi dicessi #PridAmo, sentireste l’amore e il buon umore che un Pride può farvi sentire?

Nasce un evento tutto unico quest’anno per l’Ondapride italiana 2018 e credo proprio che tutti dovremmo parteciparci, perché? Perché è necessario sfatare i miti omofobi sui Pride e far capire a tutti che ciò che vogliamo è solo la possibilità di amarci alla luce del sole, di poter essere normali agli occhi di tutti quelli che pensano il contrario e di non dover temere di finire in ospedale mentre stiamo camminando mano nella mano con chi amiamo, solo perché siamo dello stesso sesso.

#PridAmo è dunque un evento di sensibilizzazione e riaffermazione dell’orgoglio LGBT*.

COME PARTECIPARE? Davvero molto semplice e potete farlo in due modi:
– Usando l’hashtag #PridAmo nei propri post su Instagram
– Inviando video di massimo 5 minuti nell’evento Facebook PridAmo oppure all’indirizzo e-mail nonegrindr@gmail.com

CHI PUÒ PARTECIPARE? Tutti, chiunque partecipi ad almeno un Pride 2018 in Italia.

Le FOTO più rappresentative verranno pubblicate sull’Instagram di Non è Grindr e condivise sulle pagine di Non è GrindrMatrimonio egualitario Italia e sui social de Il Punto H durante i giorni successivi alle parate.

I VIDEO verranno pubblicati in sezione apposita sulla pagina Matrimonio egualitario Italia. Il post che riceverà il maggior numero reaction + condivisioni verrà proiettato e premiato durante la parata finale dell’Onda Pride, prevista a Gallipoli il prossimo 11 agosto.

Non è semplicemente una bellissima iniziativa?

E tu, sei pronto a ad un #PrideAmo insieme?

Evento in collaborazione con Non é Grindr e Matrimonio Egualitario Italia.

halfblood

Figlio di Madreh e di Padreh nonché fratello di Sisteronzola (tralascio gli avi altrimenti facciamo notte!) nacqui dopo 22 ore di travaglio sulla bella costiera Sorrentina in una sera di TOT anni fa. Eterno giovane, sognatore e passionale vorrebbe citare in giudizio Marcello Cesena perché per il suo personaggio di Jean Claude si è ispirato a lui e al rapporto di Madreh Halfblood, ma perché immensamente buono d’animo non lo fa.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *