468x80 Beach
$_1

SILVER È MEGLIO (?)

A scriverlo (e a chiederlo) è un moro che non ha mai pensato di tingersi o schiarirsi.

Mai. Fino a quando non è esplosa la moda del capello grigio, argentato, metallico. Quello che ricorda gli stregoni e le fate delle fiabe, ma trasportati magicamente nel nostro secolo.

Lucky Blue Smith, Justin Bieber, Cara Delevingne. E non stiamo parlando di “naturale e progressivo brizzolamento”, vista la loro tenera età, bensì di una scelta ponderata e voluta.

111

Ma poi, quando il bulbo ha delle nuance originali e fuori dal comune, quando è la nostra testa a parlare per noi e a lasciare il segno: come ci si veste?

Bisogna per forza essere super audaci e trasgressivi o anche chi predilige uno stile più sobrio e classico può osare e sbizzarrirsi?

2222

Nel dubbio, perchè non allineare il guardaroba e la sua palette di colori all’opera d’arte che il vostro hairdresser di fiducia ha creato sulla vostra capoccia?

Spazio a gonne plissettate, bomber, giacche, jeans e stivaletti con un solo comun denominatore: effetto metal! Un po’ glam anni 80, un po’ TLC in “No scrubs”. Riferimenti culturali a parte, this is THE trend.

33333

E anche noi ometti possiamo concederci dei look scintillanti, degni competitor di Robocop – ma meno rigidi. Perchè diciamolo: l’outfit che scegliamo è l’armatura quotidiana che ci accompagna nelle più strambe avventure metropolitane. Ergo: felpe, bomber, giacche e camicie, perchè no! L’importante è che brillino e riflettano, senza contegno!

444444

Ordunque, vi ho convinti? Certo, tingere la testolina è un po’ più radicale, ma un po’ di glitter o argento nel vostro armadio non può fare che bene all’umore. Ne sono certo. Pure Rihanna lo sostiene…

555555

Per parrucchieri a Milano, riviste da leggere durante la decolorazione o semplicemente dove trovare qualche pezzo argentato senza diventare l’uomo o la donna di latta, scrivetemi qui!

Ban IT Mobile - 300x50 Générique
Ban IT 728x90 Générique