2016

amore
Cinema Cove
Post
Recensioni 2.H

Recensioni2.H: Io e Lei

Federica (Margherita Buy) e Marina (Sabrina Ferilli) son una coppia che convive ormai da 5 anni; la loro vita “idilliaca” si smonta quando Federica si ritrova tra le braccia di una vecchia fiamma e Marina ha la possibilità di tornare nel mondo dello spettacolo.

Read More
Cinema Cove
LGBT
Post
Recensioni 2.H

Recensioni2.H: Macho

Evaristo Jimenez è un famoso stilista gay, ma dietro al suo mondo di seta e chiffon si nasconde una terribile verità: Evaristo si finge gay, in verità è un donnaiolo incallito.

Read More
Cultura
LGBT
Life
Post
Recensioni 2.H

Recensioni2.H: King Cobra

Sanremo è finito e il weekend è tornato ad essere quel meraviglioso momento per dormire, mangiare, giocare alla play e dilettarsi con le miglior categorie porno che il web ci mette a disposizione.  No, non farò la recensione di un film porno anche perché quelli costano ben più dell’abbonamento a Netflix; naturalmente avendo letto la […]

Read More
Cinema Cove
Cultura
curiosità
LGBT
Life
Post
Recensioni 2.H

Recensioni2.H: Paris is Burning

Vi siete mai chiesti da dove sia nato RuPaul’s Drag Race, qual è l’ispirazione che ha portato la drag queen RuPaul tra le 100 persone più influenti nel mondo? Diverse volte durante lo show sentiamo citare “Paris is Burning” e qua è nata la curiosità di sapere perché questo titolo è così presente nel mondo delle […]

Read More
Castelli di Carte di Fabio Marelli - IlPuntoH recensioni 2.H
amore
LGBT
Recensioni 2.H
Uncategorized

Castelli di Carte – Fabio Marelli si racconta nel suo primo libro – IlPuntoH

Castelli Di Carte – il primo libro di Fabio Marelli: un racconto autobiografico di storie che in fondo, sono anche un po’ le nostre. “E sono solo, di nuovo solo.” Un racconto in parte autobiografico che ci porta nella storia di Fabio, lo scrittore e Fabio il protagonista, Lisa la perenne innamorata, della quale leggiamo […]

Read More
amore
LGBT
Libri
Recensioni 2.H
Uncategorized

Cronaca di un Disamore

“Dimenticare il dolore è difficilissimo, ma ricordare la dolcezza lo è ancora di più. La felicità non ci lascia cicatrici da mostrare, dalla quiete impariamo così poco.” Chuck Palahniuk Poche cose son pesanti come i drammi della letteratura LGBT, è come se gli omosessuali fosse fatti per soffrire maggiormente, fossero adatti alle tragedie, plasmati per […]

Read More