Tag: Serie tv

Il Punto Seriale – L’amica geniale

Napoli, anni 50: Elena “Lenù” Greco e Raffaella “Lila” Cerullo sono due bambine che frequentano la stessa classe. Sono molto differenti tra loro, sia nell’aspetto che nel carattere, ma qualcosa le attira inesorabilmente l’una verso l’altra, creando un legame indissolubile, una burrascosa amiciza da romanzo.
E proprio dall’omonimo best seller di Elena Ferrante ecco arrivare, su Raiuno, la trasposizione televisiva de ‘L’amica geniale’: 8 puntate in cui ci viene raccontata la storia di Lenù e Lila.

Il Punto Seriale Vintage – Dirt

Lucy Spiller è la direttrice di due riviste scandalistiche: Dirt e Now. Il suo lavoro è sguazzare nel gossip più becero e mettere alla berlina le starlette di cinema e tv. In seguito alla crisi economia, le due riviste si fondono in una. Nasce, così, DirtNow: il settimanale di gossip più irriverente e scorretto del mondo.
La protagonista è una donna molto rigida, fredda e determinata. Il suo braccio destro è il fotografo schizofrenico Don Konkey, amico di vecchia data e in grado di fare sempre la foto perfetta a qualunque costo, anche passando per vie illegali.

Il Punto Seriale – Bodyguard

Londra: il sergente David Budd è un veterano di guerra, granitico, eroico e con un grande disturbo da stress post traumatico mai passato. Rientrato nella capitale inglese, diventa la guardia del corpo dell’ambiguo Ministro dell’Interno Julia Montague, perseguitata da un folle attentatore.

Il movimento politico sostenuto dalla donna, è in pesante contraddizione con le ideologie della sua guardia del corpo, diviso tra etica e una passione proibita che non farà che complicare ancora di più le cose. Nel frattempo, le indagini vanno avanti: si sospetta ci sia una ‘talpa’ e che, addirittura, l’obiettivo non sia la Montague, ma lo stesso David.

Il Punto Seriale – Legacies

Figlia dell’ibrido Klaus Mikaelson e della licantropa Hayley Marshall, la giovane Hope frequenta una scuola per giovani esseri soprannaturali, diretta dal professor Alaric Saltzman e intitolata ai fratelli vampiri Stefan e Damon Salvatore.

Quello che vi ho scritto non vi suona nuovo? In questo caso, bentornati a Mystic Falls, cittadina in cui forse non è rimasto un abitante che non sia vampiro, licantropo, strega, ibrido o vattelapesca.

Il Punto Seriale – Le Terrificanti Avventure di Sabrina

Vi ricordate il telefilm anni 90 ‘Sabrina – Vita da strega’? La giovane Sabrina Spellman, interpretata da Melissa Joan Hart, viveva con le simpatiche zie Zelda e Hilda e il gatto pasticcione Salem. La sua vita si divideva tra scuola, amiche, il fidanzatino Harvey e qualche magia qua e là, il tutto in un’atmosfera da tipica sitcom americana totalmente innocua.

Bene, dimenticate tutto: la nuova Sabrina è una adolescente ombrosa, che vive con le due ambigue zie e il cugino omosessuale e sta per affrontare il suo Battesimo Oscuro, ovvero siglerà con una firma l’ingresso ufficiale nel mondo della magia nera. Il suo desiderio di restare una ragazza ‘normale’, però, attirerà su di sè le forze del male al gran completo.

Il Punto Seriale – Manifest

Ben Stone è in aeroporto, sta aspettando di imbarcarsi su un volo che lo porterà a casa. Con lui c’è tutta la sua famiglia: la moglie Grace, i loro gemelli Cal (malato terminale) e Olive, la sorella Michela, una poliziotta allo sbando, e i loro anziani genitori. Per un problema logistico, la famiglia viene separata su due voli differenti. Ben decolla con Cal e Michela. Una violenta turbolenza segna il viaggio, ma atterrano tutti comunque sani e salvi. Solo 5 anni dopo….

Il Punto Seriale – Charmed

Finalmente, ecco sui nostri schermi il tanto strombazzato reboot del celebre show tv anni ’90 ‘Streghe’.

Anticipato da mille polemiche, anche da parte delle storiche attrici della serie originale, ‘Charmed’ ha fatto il suo esordio sul canale The CW, mentre arriverà in Italia, su Rai 2, nel giugno 2019.

La storia è nota: tre sorelle scoprono di essere discendenti di una lunga dinastia di streghe. Sono dotate di poteri magici e dovranno far fronte comune per combattere il Male.

E chi sono le nuove Prescelte?