Tom Bosworth coraggioso e orogoglioso verso le competizioni in Qatar.

Tom Bosworth verso i campionati di Doha - Qatar

L’atleta, tra una settimana, viaggerà nel paese anti-gay per i Campionati mondiali di atletica leggera

Prorpio così,  Tom Bosworth non ha intenzione di “nascondere” chi è mentre parteciperà ai campionati mondiali di atletica leggera in Qatar.

L’atleta e campione GB di marcia ha fatto coming-out nel 2015 e un anno dopo ha fatto la proposta di matrimonio al suo compagno di lunga data, ed è ora pronto a competere nei prossimi campionati mondiali di atletica leggera tra poco più di una settimana.

foto di Huffington Post

Sebbene la competizione si terrà in Qatar – dove l’omosessualità è illegale e punibile con un massimo di 7 anni di carcere e una multa – Bosworth ha promesso che non si nasconderà ma rispetterà le leggi del paese ospitante.

In una dichiarazione che è stata pubblicata su Twitter da British Athletics, ha scritto: 

“A poco più di una settimana dall’inizio dei Campionati mondiali di atletica leggera, sono impegnato a prepararmi e non vedo l’ora di gareggiare nei miei terzi mondi a Doha. Culturalmente so che il Qatar è diverso, ma sono sicuro che tutti i partecipanti ai Campionati saranno i benvenuti, indipendentemente dall’orientamento sessuale, dalla razza, dal genere o dalla religione. Non ho dubbi sul fatto che quando l’IAAF ha assegnato a Doha ai Campionati, ha tenuto conto della sicurezza di tutti gli atleti, funzionari, familiari e spettatori. La responsabilità spetta a loro e so che i diritti umani e le leggi dei paesi devono essere molto importanti nella loro agenda quando si considerano delle città per ospitare eventi importanti. Non ho intenzione di nascondermi, ma sono lì solo per competere. Come tutti, rispetterò il paese ospitante e confido che i campionati avranno un enorme successo per l’atletica e il paese del Qatar. Sono stato molto grato e apprezzato per il supporto che ho ricevuto nel corso degli anni. Tuttavia, da questo punto in poi – e per il resto del viaggio – vorrei concentrarmi esclusivamente sulla mia prestazione, quindi non farò ulteriori commenti al di fuori delle mie aspettative per la gara e sulla mia prestazione in seguito.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *