Un Millennium di ritocchi per Robbie

Nonostante i disastri ambulanti chiamati Nicole Kidman e Courteney Cox, giusto per pigliarne due a caso, al ritocchino le star non sanno proprio rinunciare. Mica solo le donne, adesso anche gli uomini confessano di ricorrervi per poi pentirsene amaramente!

robbie-williamsParola di Robbie Williams, celebre membro dei Take That passato poi a una florida carriera solista, attualmente un po’ in stallo. Gli ultimi album sono passati abbastanza inosservati, facendo rimpiangere ai fans i tempi d’oro di hit spaccaclassifiche come ‘Angels’, ‘Millennium’, ‘Rock DJ’ o ‘Feel’. Diciamocela tutta: serve un successo! E questo deve aver pensato anche Robbie che si ripeteva come un mantra:

Stai tornando, stai facendo un album, conviene che sia un successo, hai 42 anni, sei grasso, hai delle occhiaie cadenti, vai e scrivi un ritornello più grande!

Nell’arco della sua vita, il bel Robbie non ha mai nascosto di essersi divertito alla grande tra sesso selvaggio un po’ con chiunque, alcool e droghe di tutti i tipi. Uno stile sregolato che, alla lunga, lascia ovviamente i segni addosso. Con il passare del tempo, mica bastano più fondotinta illegale e luci da stadio alla Barbara D’Urso, urge l’aiuto chimico.

E così, per festeggiare l’uscita del suo nuovo album ‘Heavy entertainment show’, anticipato dal supersingolo ‘Party like a russian’, Robbie ha voluto farsi un bel tagliando. Anzitutto perdendo sette chili, poi mostrando un volto da ventenne salutista, più che da star alcolizzata.

Il dubbio botox è sbucato fuori come il coniglio che vede la carota. Le malelingue si sono scatenate su Twitter anche grazie a evidenti confronti fotografici. Ma, come nel suo stile, ha pensato Williams stesso a raccontare cosa si è sparato nella faccia: una serie di interventi di botox e filler concludendo, poi, con una bella riduzione del mento. Il risultato, come sempre in questi casi, è abbastanza inquietante: Robbie non ha nemmeno una ruga. Una pelle da ragazzino che stride parecchio con i capelli sale e pepe.

E il nostro eroe? Sarà comunque contento del risultato? Sentite cosa ha dichiarato:

Non riesco più a muovere la fronte…

Una cosa del genere, direi.

 

Williams si aggrega, così, alla valanga di star pentite che prima si farciscono di intrugli chimici. E poi se ne pentono piagnucolando a mezzo stampa. Ma quando impareranno?

Pillole estetiche! Gli indizi per cui avete esagerato con il botox.

1 – Andate a comprare i biglietti per il concerto dei Kiss, ma vi rifilano quelli per Justin Bieber.

2 – Inciampate per strada, cadete di faccia e rimbalzate tornando in piedi.

3 – Venite cacciati dai funerali, perchè sembrate totalmente impermeabili al dolore, non potendo muovere i muscoli facciali.

4 – Alla Venere di Milo, guardando la vostra rigidità facciale, rispuntano le braccia dall’invidia.

5 – La vostra faccia è talmente tirata da riflettere la luce in maniera esagerata. Trovate lavoro come nuovo Bat Segnale.

Robbie, aspettiamo tutti che ti passi la paresi!

Noi nel frattempo ti ricordiamo così.

Sciaouz!

Tracio

Il contenuto del presente articolo riflette esclusivamente le opinioni personali dell’autore. Le affermazioni, descrizioni e conversazioni incluse nel presente sono frutto di pura immaginazione e della fertile fantasia dell’autore. In nessun caso si intende attribuire ai personaggi fittiziamente descritti alcuna opinione, idea e/o si intendono descrivere abitudini e/o consuetudini di personaggi celebri a fini dello sfruttamento della relativa immagine. Le immagini riportate sono di pubblico dominio e non sono coperte da diritti di proprietà intellettuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *