policing with pride

Wilton Manors lancia la campagna “Policing with Pride”

La capitale gay (ma non ufficiale) della Florida ha introdotto un’auto da pattuglia della polizia ispirata ai colori dell’arcobaleno per il lancio della campagna  ‘Policing with Pride’

Conosciuta per essere una delle città più gay-friendly della Florida,Wilton Manors ha fatto il possibile per essere più inclusiva nei confronti della comunità LGBTQI. Come? Con una nuovissima macchina della polizia a tema LGBTQI.

Il dipartimento di polizia di Wilton Manors ha ridisegnato una delle vetture con un arcobaleno gigante – il simbolo della comunità LGBTQI- su entrambi i lati con una scritta sul lunotto: “Policing with Pride”.

Gary Blocker, l’assistente capo della polizia della città, ha dichiarato:

“Questo è il nostro modo di sostenere la nostra comunità di Wilton Manors che è accogliente per tutti. […] Ogni giorno, le nostre politiche interne, l’orgoglio e la passione che mettiamo in quello che facciamo e questa vettura rinforzano l’unione con la nostra comunità, perché insieme siamo più forti”.

L’auto rimarrà in città per tutto l’anno ma non è la prima auto di pattuglia della Florida del Sud a sostenere la comunità LGBTQI.

Nel 2013, Miami Beach aveva introdotto una macchina da pattuglia con “POLICE” scritta nei colori dell’arcobaleno e utilizzata in eventi della comunità, incluso il festival del Miami Beach Pride.

halfblood

Figlio di Madreh e di Padreh nonché fratello di Sisteronzola (tralascio gli avi altrimenti facciamo notte!) nacqui dopo 22 ore di travaglio sulla bella costiera Sorrentina in una sera di TOT anni fa. Eterno giovane, sognatore e passionale vorrebbe citare in giudizio Marcello Cesena perché per il suo personaggio di Jean Claude si è ispirato a lui e al rapporto di Madreh Halfblood, ma perché immensamente buono d’animo non lo fa.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *