Andateci tutti, vi manda Madonna!

Niente. Ci ha anche provato, povera stella, ma è più forte di lei: se sei una vera ‘Bitch’, quella resti e stop.

Dopo anni da tamarra indiavolata, Madonna ci aveva quasi fatto credere di essere diventata una vera signora. Da Ray of light in poi, si era data un tono spirituale e new age, aveva inziato a sfornare figli e si era trasferita a fare la sciuretta nella campagna inglese con marito e prole al seguito. L’età avanzava e tutti noi ci siamo detti ‘vabbe’ ormai fa la signora’.faf8a1a64a083e609254d6e406750c4b

Poi sono arrivati altri album, come lo scatenato ed elegante Confessions on a dancefloor e il zozzo MDNA. In mezzo due bambini adottati, un divorzio, diversi toy boy e il ritorno alla sua amata New York e alla vita da impenitente popstar proiettata nella leggenda. Che la Ciccone non sia proprio un’acqua cheta ormai lo sanno anche i sassi. E il suo caratterino è tornato alla ribalta più dittatoriale e spietato che mai! Tanto da creare una planetaria ansia via social di utenti preoccupati per le sorti delle ballerine che tenevano ben saldo il mantello di Armani che fece cadere la Divina ai Brit Awards. Salvo poi scoprire da lei stessa che la ‘colpa’ era di re Giorgio, il quale, a mezzo stampa, ha replicato con un bel vaffanculo, però detto in maniera elegante.

Ora Madonna è in giro con il suo Rebel Heart Tour. Le vendite stanno andando molto bene e lo spettacolo piace. Ultimamente, però, ci sono state un po’ di noie tecniche che ne hanno rallentato il ritmo. Una splendida notizia per una dittatrice maniaca del controllo come lei.

Manchester Arena. Sold out. Pubblico in visibilio, ma lei tarda. 10, 20 30 minuti… ‘Boh non arriva’. ‘Sì vabbe’ ma io domani mattina mi devo alzare presto!’ 40.. Dopo più di 50 minuti di attesa parte lo show. Il baraccone si accende, lei sale sul palco e viene accolta da una marea di fischi. Una persona ragionevole si sarebbe scusata e avrebbe cercato di rimediare. Ma non lei. Dal momento che la folla non accennava a calmierarsi, la Ciccone ha stoppato lo show, chiamato i ballerini a raccolta intorno a sè e ha detto le seguenti parole:

Vorrei ringraziarvi per la pazienza. Non amo essere in ritardo ma voialtri stronzi che continuate a lamentarvi dovreste chiudere la vostra bocca del cazzo. Non ero là dietro a mangiare cioccolatini, limarmi le unghie e farmi le extension. Il sistema video è andato in crash, e abbiamo dovuto riavviarlo. Quindi non c’è stato nessun motivo da diva stronza e egocentrica. Se voi dive stronze volete continuare a lamentarvi, non venite ai miei concerti!

La pagina Facebook italiana ufficiale ha descritto così l’accaduto

Leggendo questo articolo si capisce cosa è successo stanotte. Il video iniziale del back drop si era danneggiato e hanno dovuto aspettare che se ne facesse un altro. (voi ci credete? ) Le leggi britanniche avevano imposto la chiusura dello show per ordine pubblico per le ore 23.30 altrimenti grossa mora da pagare. Per cui Madonna si è vista stretta e ha tagliato mezzo show, uscendo sul palco poco prima delle 23…mi sembra fossero le 22.45 facendo così’ un ora giusta di live. Che peccato per i presenti !

Peccato sì! Comprano i biglietti, la aspettano per ore e vengono pure mandati a stendere dal proprio idolo!

Chiunque avrebbe cercato di farsi perdonare, ma lei no. Il suo ego smisurato ha prevalso su tutto. E la signora inglese tutta elegante e sorridente sembra archiviata insieme alle tette a punta e al cappello da cowboy. Alla sua età e con la sua carriera, ormai non ha nemmeno più bisogno di far finta di ingraziarsi il pubblico. Lei sa che i suoi fan (almeno quelli proprio sfegatati) la seguono quasi a prescindere. Sa quello che vogliono e glielo dà. Niente di meno, ma neanche niente di più. Ti piace? bene. Non ti piace? Sticazzi.

copertinaCerto avrebbe potuto inventarsi qualche giustificazione, come si faceva a scuola quando eri senza i compiti.

Pillole scusanti! Cosa avrebbe potuto dire Madonna per spiegare il suo ritardo.

1 – Oh, scusate, ma ho sbagliato casello in uscita e son rimasta ferma in circonvalla!

2 – Uè ma cosa fate tutti qua? Ma non è domani il concerto?

3- Eh, avete ragione, ma stavo guardando Lost! Oh ma voi lo sapevate che eran tutti morti?

4 – Ragà, mi sono appisolata. L’hotel 8 stelle in cui alloggio ha dei materassi bestiali! Li avete mai provati?

5 – Oh guardate che io son qui da 3 ore! Ma non dovevamo vederci ai cancelli? Ero lì ad aspettarvi!

Sciaouz!

Il contenuto del presente articolo riflette esclusivamente le opinioni personali dell’autore. Le affermazioni, descrizioni e conversazioni incluse nel presente sono frutto di pura immaginazione e della fertile fantasia dell’autore. In nessun caso si intende attribuire ai personaggi fittiziamente descritti alcuna opinione, idea e/o si intendono descrivere abitudini e/o consuetudini di personaggi celebri a fini dello sfruttamento della relativa immagine. Le immagini riportate sono di pubblico dominio e non sono coperte da diritti di proprietà intellettuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com