Bake Off Italia, 10° puntata – il gioco si fa duro

Bake off alla decima tappa

Ancora leggermente scapigliati dalla prematura dipartita del nostro Federico, per il quale comunque, stima per la bravura a parte, non è che provassimo poi tutta ‘sta gran simpatia, ci apprestiamo ad assistere all’ennesima prestazione (o figura barbina?) dei nostri concorrenti. Dopo una prova riuscita come lo è stata quella della scorsa settimana, questa settimana non poteva che arrivare una disfatta. Non è che ci sia voluto poi tanto per mettere ko la brigata di Bake Off Italia… è stato sufficiente chiedere di preparare 100 Madeleine, o meglio 50 dolci e 50 salate. La mandorla, caratteristica di questi dolcetti non deve esser stata l’unica cosa amara della prova, dato che nel complesso questo primo test si è rivelato un (l’ennesimo) fallimento. Chi ha azzeccato una soltanto delle tue tipologie nel complesso ne è uscito vincitore, dal momento che alcuni dei ragazzi hanno miseramente sbagliato entrambi i tipi di Madeleine.

Un solo commento signori miei:

Risultati immagini per madeleine aria ma basta gif

Per dare un minimo accenno di intelligenza all’edizione di quest’anno, la seconda prova di Bake Off prevede la realizzazione di una torta Opéra, torta tanto buona quanto, almeno all’apparenza, difficile da realizzare. Il buon Bartolomeo, vincitore del grembiule blu la scorsa settimana, deteneva oggi il diritto all’aiuto dello chef Knam. Aiuto questo da non sottovalutare perché il suggerimento di oggi era fondamentale per la prima fase della realizzazione della torta. Morale della favola? Bartolomeo (tanto cristiano, buono, altruista…) non svela il trucco a nessuno e così tutti i concorrenti saltano quest preparazione (un foglio di cioccolato simil-legno). La verace Francesca si scaglia contro Bartolomeo con un epocale “Ahò, mica semo quattro cretini qua dentro che ce inventamo e cose, ahoooò”, riassumibile anche con un:

Risultati immagini per tina gif

Tornando alla nostra torta Opéra, con la decorazione di cioccolato quasi completamente assente in tutte le torte (inclusa quella di Bartolomeo), serve che vi dica per caso com’è andata?

Risultati immagini per tina gif

Aspettavate anche voi il momento della prova cazzara e cazzata? Eccovela servita. Viene richiesto ai nostri beniamini (beniamini? Ma di chi?) di riprodurre in forma di dolce una serie di opere scelte dai giudici. Solo per citarne alcune: La nascita di Venere (Botticelli), I Girasoli (Van Gogh), L’Urlo (Munch). Ora, dico io, e perdonatemi se sono brutale, vi pare che gente che dopo dieci puntate non sa fare un Pan di Spagna sia in grado di ricreare delle opere d’arte? Scusate ma non ci crede nessuno.

Risultati immagini per tina gif

Ancora una volta la migliore della puntata è la piccola Joyce! Se meritato o no non ve lo so dire, però sicuramente lei è una tra le migliori di questa edizione. I 3 peggiori della settimana invece sono Roberta, Lorenzo e Mattia. Dopo tanti errori e tanti richiami, a lasciare il tendone è Roberta, la più debole dei tre assieme a Mattia, che probabilmente sarà il prossimo a partire.

Ciao Roberta, ciao, vai ad insegnare agli angeli a competere e creare meno amicizie

Anche per questa settimana è davvero tutto! A sabato prossimo!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com