Bake Off Italia, 7° puntata – il pozzo della disperazione

La disperata lotta per la sopravvivenza a Bake Off Italia

All’ottava puntata ancora un dubbio ci rapisce l’anima: ma perché nella sigla di apertura c’è il siparietto dedicato alla descrizione del pane, soltanto per presentare uno dei tre giudici? Non sarebbe bastato parlarne una sola volta? No, ne dobbiamo parlare ogni venerdì, mi sembra giusto. Messa da parte questa piccola ma fondamentale polemica sterile, (perché si sa che polemizzare è un po’ il sale della vita) ci tuffiamo di testa sul cemento per provare a sopravvivere a questa puntata di Bake Off Italia. Scherzo! Ci tuffiamo nella puntata, che si apre con un evento esclusivo e che provoca un tremolio di terzo livello delle nostre succlavie. Non sapete cosa siano le succlavie? Studiate, capre.

Risultati immagini per choc gif

Dicevamo evento esclusivo perché i concorrenti eliminati nelle puntate precedenti – meno temibili solo delle sette piaghe che Iddio scagliò contro il popolo Egizio che non faceva partire gli Ebrei (se non sapete nemmeno quali sono le sette piaghe, chiudete il pc o spegnete lo smartphone e fate una giravolta. Fatela un’altra volta. Guarda in su, guarda in giù, dai un bacio a chi vuoi tu) – di cui grazie al cielo pensavamo di esserci liberati, ritornano in gioco per combattersi un posto da concorrenti nel programma e rimettere in mostra le loro inettitudini. Tra i discorsi pseudo mistici, tra il divino ed il demenziale, gli eliminati di Bake Off Italia fanno del loro meglio per evitare l’ennesima figura di merda. E scusate per la parola figura.

Con tutto il rispetto per Bartolomeo, ma il pianto ricordando il lutto è una carta triste che però forse non era il caso di tirare fuori in questa specifica circostanza.

Risultati immagini per gf vip gif

Nemmeno comunque un tale dolore può rabbonire questi concorrenti, che si rivelano essere peggio della peste bubbonica. Stefania rivela subito che, nonostante sia stata lei ad esser scelta dai concorrenti per rientrare in gioco assieme ad Annalisa (e quindi avrebbe tutti i motivi per starsene zitta) c’è un complotto in atto per eliminare il buon Bartolomeo, certo pesante come il marmo di Carrara ma pur sempre, a suo dire, il più bravo.

Risultati immagini per complotto gif

Non lo so Mara che complotto sia, però Stefania è stata l’emblema della correttezza, dell’onestà intellettuale e nella vita di tutti i giorni. Annalisa si è un po’ accodata al suo pensiero, ma non vi si è comunque opposta, quindi anche a lei un applauso.

Risultati immagini per applauso gif

Il giudizio dei veri giudici, quelli che hanno papille gustative reali e non dei sassi di amianto come i concorrenti premia Bartolomeo. Prepariamoci dunque ad una full immersion nel catechismo più intransigente, ma anche ad asciugarci le lacrime. Non so voi cari amici dei trigliceridi ma io ho pianto. Certo, io piango anche per la pubblicità del cane zoppo su Amazon (dalla regia mi tireranno le orecchie per la pubblicità) ma quella è un’altra storia. Non ci si deve vergognare di piangere, anche se si è uomini. Non importa chi cade, ma chi si rialza (e altre cazzate simili…). Con Bartolomeo in gara, ripartono quindi le sfide. Si parte dalla Puglia, dai CALZONI.

Smascherati, i furbetti che avevano provato a silurare Bartolomeo, Bake Off Italia ancora una volta dimostra come quando si chiede un calzone ma “con fantasia” spunti fuori di tutto: un quadrifoglio, una stella, un cornetto anti-sfiga ed un vulcano. Sì avete capito bene: un vulcano. Ah, anche delle infradito, per non farci mancare mani nulla. Inutile che vi dica che il vulcano di pasta ha fatto schifo ed è stato bocciato da tutti i giudici, vero?

La prova wow questa settimana è davvero da urlo. Avete presente quelle splendide choco balls che racchiudono il dolce e che si fanno sciogliere versandovi sopra una salsa dolce calda? Se le avete presente bene, altrimenti cari amici eccovi un video spettacolare:

Prova riuscita per quasi tutti i concorrenti, con le sfere che si aprono alla perfezioni rivelando una dolce sorpresa. Tuttavia nella puntata alcuni mezzi fallimenti rischiano di costare caro a Valentina, Luca e Paola. L’eliminato della puntata è Valentina, la concorrente più giovane. Ci aveva abituati alle sue lacrime, alla sua timidezza, al suo essere perennemente insoddisfatta di sé stessa. Un’altra puntata di Bake Off Italia si conclude e l’appuntamento si rinnova venerdì prossimo, ore 21 sul canale Real Time (n.31), e poi il giorno successivo con la mia recensione!

A presto!!

Mattyvic

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com