Il Punto Seriale – The Family

Adam Warren scompare all’età di 8 anni. Il suo vicino di casa confessa di averlo ucciso e viene incarcerato. Ma dopo 10 anni Adam torna dalla sua famiglia e porta con sè molti segreti.

‘The Family’, trasmesso da ABC e da noi in onda su Fox, è il thriller che non ti aspetti!

el-supuesto-adam-warren-se-presenta-en-comisaria

La famiglia Warren, segnata dalla perdita dell’ultimogenito, cerca di andare avanti con la propria vita. Attraverso l’ormai consueto utilizzo di flashback e flashforward, vediamo i protagonisti ai tempi del rapimento e nel presente, quando il 19enne Adam torna a casa. Nell’arco di 10 anni tante cose sono cambiate: la matriarca Claire, sindaco dell’immaginaria cittadina di Red Pines, è lanciata nella sua corsa alla poltrona di Governatore dello stato del Maine. Sua assistente è la figlia Willa che, dilaniata dal senso di colpa autoinflittosi per il rapimento di Adam, ha votato tutta la sua vita alla madre. Il fratello Danny è un alcolizzato senza prospettive per il futuro. Il padre John torna a casa per accogliere il figlio perduto e per fingere davanti alla stampa che il tiepido matrimonio con Claire sia ancora felice.

La ricomparsa di Adam fa sì che venga scarcerato l’uomo ingiustamente accusato del suo omicidio: il vicino di casa dei Warren, Hank. Pedofilo ma innocente, almeno in questo caso. Nonostante l’odio reciproco, il rapporto tra Hank e i Warren e molto lontano dall’esaurirsi.

La notizia fa ovviamente il giro degli Stati Uniti, mettendo in discussione il lavoro della detective Nina Meyer, che arrestò Hank e sedusse John Warren, e scatenando l’interesse della spregiudicata reporter Bridey Cruz, la quale non esiterà a scavare nel passato del giovane Adam e scoprirà dei segreti inimmaginabili. Gli interrogativi sono molteplici: dove è stato Adam? Chi e soprattutto dov’è il suo aguzzino? Perchè Hank ha confessato di averlo ucciso? Quali segreti nasconde la famiglia Warren?

thefamily2

Un telefilm confezionato ad arte per gli amanti dei gialli e con sane scariche di suspense, una fotografia elegantemente cupa e una colonna sonora perfetta fanno di ‘The Family’ un gioiello inaspettato e avvincente!

Nel cast troviamo Rupert Graves (il Lestrade di ‘Sherlock’) nel ruolo del padre di Adam, John Warren. Il fratello Danny è Zach Gilford (‘Friday Night Lights’) e la sorella Willa è Alison Pill, tra i protagonisti di ‘The Newsroom’. Il diciannovenne Adam è interpretato da Liam Kames, già apparso in ‘The Killing’. Andrew McCarthy è l’ambiguo e tormentato vicino di casa Hank.

Una considerazione sulla protagonista Joan Allen, attrice dalla splendente e solida carriera. A mio parere brava nell’interpretare un personaggio complesso come quello di Claire Warren. Credo però che se i produttori avessero scelto un’attrice di assoluto spessore come Jessica Lange in ‘American Horror Story’ o Viola Davis in ‘How to Get Away with Murder’, questo telefilm sarebbe stato elevato a vero e proprio cult. La Allen è intensa e autoritaria, ma forse le manca quella vena di ambiguità che ben si addice al suo personaggio e tanta fortuna ha portato alle citate colleghe.

Ecco il trailer, non perdetelo! E come recita lo slogan di lancio:

Secrets always come home.

Sciaouz!

Tracio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com