L’inchiesta: perché il concerto di Rihanna non è piaciuto?

Rihanna in concerto a Milano, mezzo flop?

A quasi una settimana di distanza andiamo ad analizzare uno dei due concerti chiave in tema pop del mese di Luglio in Italia, ovvero quello di Rihanna. All’uscita dallo stadio abbiamo visto alcune persone sorridere (poche) e molte mugugnare e lamentarsi. Ma il concerto è stato davvero così mediocre? Non è che ci si aspettasse troppo da una star che, è risaputo, vocalmente è abbastanza limitata? Come sempre non siamo andati per le lunghe e abbiamo chiesto a 12.000 dei presenti a San Siro (circa un terzo degli spettatori) che cosa ne pensassero del concerto a cui avevano appena assistito. Per raggiungere questo incredibile risultato statistico abbiamo obbligato gli intervistati a rispondere alle domande prima di uscire dai cancelli, pena, se si fossero rifiutati, dover assistere alla combo “concerto di Al Bano – concerto di chiusura di carriera dei Pooh”. Inutile sottolineare come tutti abbiano accettato immediatamente di farsi le 4 ore di fila per essere intervistati. Siccome in tema di sondaggi non siamo certo gli ultimi arrivati, abbiamo fornito assistenza al cortese pubblico, servendo, date le temperature polari, vin brulé, crauti fumanti e coperte termiche.

Ma veniamo quindi alla domanda, a tutto ciò attorno al quale ruotano questa ricerca e questo articolo, il quesito chiave posto ai nostri gentili volontari collaboratori, o meglio ai due quesiti, al secondo dei quali doveva rispondere soltanto chi avesse risposto negativamente al primo:

Ma a te il concerto di Rihanna è piaciuto?

12,2%: Mi avvalgo della facoltà di non rispondere

37,7%:

50,1%: No

Se hai risposto no, perché non ti è piaciuto?

2,2%: brr brr ccchhk brrr brrr (il 72% di chi ha dato questa risposta era in ipotermia)

6,2%:

7,1%:

7,9%:

23,6%: Lascio Milano per motivi di sicurezza

53%: Ma non era il concerto di Beyoncé questo???

Anche questa settimana, quindi, grazie di cuore a tutti gli intervistati, a tutti coloro che hanno stoicamente resistito per ben 4 ore sotto la bufera di Milano e anche a chi non ce l’ha fatta ed è andato via con l’autoambulanza. A loro va il nostro ringraziamento ed il nostro pensiero.

Alla prossima settimana!

Mattyvic 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com