La bisnonna d’acciaio

La monarchia, si sa, ormai non è più roba seria da anni.

Se un tempo re e regine scatenavano guerre, guidavano imperi e sfoggiavano cotonature da abuso edilizio, i monarchi di oggi devono fronteggiare ben altre chimere! La crisi, i bisticci, il gossip e i paparazzi. E quale casato è sempre e comunque ripieno di pettegolezzi, figuracce e bisbigli a più non posso ? Ovviamente quello inglese.

Per un principe William sempre più proiettato nel futuro ruolo di Re d’Inghilterra, c’è un Harry che non ne vuole sapere di chiudere con party alcolici. Kate Middleton si adegua al protocollo reale ma, quando è servito, ha risposto per le rime al suocero Carlo, rivendicando le proprie scelte anticonformiste, come utilizzare più di una volta lo stesso abito (di H&M).
Tra topless flaccidi, pollicioni ciucciati in piscina e amanti a profusione, una sola è la certezza. Lei: la quercia d’acciaio, matrona suprema della monarchia, installata con i bulloni sul proprio trono che non la schioderebbe neanche Manny Tuttofare. La Regina Elisabetta II.

89 candeline spente proprio ieri, una collezione infinita di cappellini pittoreschi e abiti colorati che ormai sono un must e un piglio che fa rigare dritto tutto Buckingham Palace. Del resto ha superato davvero di tutto: i peggio scandali, una nuora tristemente scomparsa e che ancora adesso è un’icona mondiale, l’avvento di internet, quello dei selfie e delle Spice Girls. Tutto ciò affrontato con una classe e un aplomb che solo una vera regina può vantare. Due i suoi momenti a mio parere memorabili.

Il cazziatone al Berlusconi starnazzante durante il G20

Il video girato insieme a Daniel Craig 007 per l’inaugurazione delle Olimpiadi londinesi del 2012.

Elisabetta II ha capito prima di tutti noi la lezione più importante: per restare in cima bisogna sì essere fedeli ai propri principi, ma è vitale anche tenersi al passo con i tempi! E allora accanto a incontri istituzionali, la nostra granitica inforca gli occhiali per il 3D, si lancia (con controfigura) da un elicottero insieme a James Bond e si fa abbracciare da Michelle Obama, contravvenendo alla secolare regola secondo la quale la sovrana non debba essere toccata da nessuno.

Dal 2 giugno 1953 è saldamente sul suo trono e sembra abbia l’intenzione di fare tutto, tranne che abdicare.

Diciamocela tutta: Elisabetta II è una gran figa!

Tanti auguri, oh Regina! Cos’altro ci riservi per il futuro??

Pillole regali!

copertinaCose assolutamente da fare prima di schiodarsi dal trono.

1 – Fare shopping selvaggio da H&M con Kate e Pippa Middleton.

2 – Partecipare a uno dei famigerati party chimici del principino Harry.

3 – Imporre il suo famoso saluto con la manina come sport Nazionale, con tanto di campionato Inglese, girone all’italiana e Champions League.

4 – Partecipare a Geordie Shore e vincere la gara di rutti.

5 – Debuttare al cinema, nel nuovo capitolo di Harry Potter, come controfigura di Dolores Umbridge.

Imelda-Staunton_Dolores-Umbridge

Sciaouz!

Il contenuto del presente articolo riflette esclusivamente le opinioni personali dell’autore. Le affermazioni, descrizioni e conversazioni incluse nel presente sono frutto di pura immaginazione e della fertile fantasia dell’autore. In nessun caso si intende attribuire ai personaggi fittiziamente descritti alcuna opinione, idea e/o si intendono descrivere abitudini e/o consuetudini di personaggi celebri a fini dello sfruttamento della relativa immagine. Le immagini riportate sono di pubblico dominio e non sono coperte da diritti di proprietà intellettuale.

3 thoughts on “La bisnonna d’acciaio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com