Licenziato dopo aver fatto sesso con due 17enni, preside di una scuola viene ricompensato con 700K sterline.

GRINDR-ilPuntoH

Una storia che arriva da oltre Manica, un nuovo caso di omofobia.

Matthew Aplin, era il preside della Tywyn Primary School, a West Glamorgan, ma all’inizio di quest’anno è stato licenziato dopo essere stato scoperto di aver fatto sesso con due diciassettenni che aveva incontrato su Grindr, la famosissima app di incontri gay.

Ora, mentre polizia e autorità locali sostenevano che Matthew non avesse commesso alcun reato, i dirigenti scolastici invece hanno agito e messo in atto tutte le pratiche per poterlo licenziare.

Matthew Aplin ha contestato la loro decisione ma ha deciso comunque di dimettersi- visto il clima di intolleranza nei suoi confronti – e ha affermato di essere stato vittima “licenziamento ingiusto e discriminazione basata sull’orientamento sessuale”.

L’Employment Appeals Tribunal (EAT) ha messo in evidenza come l’ex dirigente scolastico sarebbe stato trattato in modo diverso se fosse stato un maschio eterosessuale a fare sesso con ragazze adolescenti.

Ora, secondo il Guardian, Matthew Aplin ha vinto in tribunale ma la scuola ha fatto appello alla decisione del giudice.

Il tribunale ha però poi confermato la sua decisione originale e all’organo di governo è stato ordinato di pagare al preside più di £ 696.000. 

Nella sentenza del tribunale si legge anche:

Licenziato dopo aver fatto sesso con due 17enni, preside di una scuola viene ricompensato con 700K sterline.Licenziato dopo aver fatto sesso con due 17enni, preside di una scuola viene ricompensato con 700K sterline.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com