TEMA: Le mie vacanze – #2

Ovviamente non potevo rimanermene al mare senza vedere un po di Egitto Faraonico (chiaramente potevo ma già che c’ero ne ho approfittato!) e i luoghi in cui i cari egizi si divertivano nelle loro feste orgiastiche ( si che sapevano come divertirsi senza pleistesciòn e tivi!)

Quindi dopo aver visitato Luxor e il Tempio di Karnak, fatto una bella navigata sul Nilo, visto un po di paesini tipici, e visitato La Valle dei Re, mi sono ri-dato al relax marino…. e qui i miei occhi ( e come i miei anche quelli di tante altre signore, ragazze, frocie nascoste e quelli della Scandolsa) si sono rifatti alla vista quotidiana di quest’uomo tanto dolce e tenero! Un padre di famiglia esemplare, con due bimbi a carica, una moglie davvero figa e magra, e lui… un fisico da paura!

Lui era il Pornopapà, ovvero IL PADRE DEI FIGLI DEL MIO CARO SAM! Un uomo sualla quarantina ma dal fisico da ventenne… aitante, bello, attraente, definito, culo di marmo che manco i bronzi di riace… e pacco da 250.000 euri! (che quando metteva il costumino bianco e usciva dall’acqua dovevi stare lì a schiaffeggiarti e convincerti che non era vero quello che stavi vedendo per non cadere in strane tentazioni!) Ogni giorno veniva da un albergo vicino alla nostra spiaggia e capitava sempre in qualche ombrellone adiacente al mio… era un motivo in più per rimanre al mare l’intera giornata dandosi una pausa di circa 40 min per pranzare al ristorante del villaggio e tornare in spiaggia!! In certi momenti, quando lo vedevi giocare con la sua bambina (che poteva avere circa un anno e mezzo) era così tenero e dolce mentre la teneva in braccio e la sbaciucchiava, o le faceva fare il bagnetto che ti veniva voglia di togliergliela di braccio, mandandola educatamente a cagare, e prendere il suo posto!! A sua moglie invece erano indirizzate tutte le mie peggio gufate migliori parole di stima!

Poi come non parlare di lei… ehm di lui… di loro… oh insomma… di questa strana famiglia formata da lui, lui, e un ragazzino di 13/14 anni! Il lui più vecchio che era frocio si capiva perché nonostante molto composto…. era un polside (individuo dal polso spezzato), il ragazzino… normale … ma l’altro lui era di una frociaggine…. ma di una frociaggine… diciamo… Cchiù femmen e mammà! Lui era La Scandalosa…. che veniva a fare colazione con un costumino a mutandina stile anni 80 che non si poteva proprio guardare e ti faceva vomitare oltre a farti venir voglia di prenderla a craniate sulle gengive! E poi a cena la vedevi sfoggiare bracciali di ottone o di argento, lunghe e decoratissime collane con monili enormi, sandali di pelle da donna, pantalioni alla turca e maglie fatte di veli…. diciamo la brutta copia frocia di Cleopatra! Secondo me a sta povera passiva persa dovevano fischiargli le orecchie a tutte le ore…. tutti ne parlavano male….e io e Milo compresi…. ma non per cattiveria… perché proprio non si poteva sopportare! (o per un’innata cattiveria femminellica!?!?!)

e anche per oggi…basta… direi che è abbastanza… al prossimo post per la famiglia allargata…e i  ragazzi egiziani e la loro danza del ventre…. eheheh 🙂

0 thoughts on “TEMA: Le mie vacanze – #2

  1. *___________*
    Ma che meraviglia di vacanza che vi siete fatti! Ho visto le foto e ho sbavato a litri davanti alle meraviglie che avete visto *invidia*

    Ma che ha in mano il pornopapà? 😐

  2. Mannagg a te dovrò comprare una tastiera nuova! questa è tutta sbavata!!

    Se mi trovo davanti un tipo così non so cosa sono capace di fare!!

    Cmq secondo me ti ha sgamato che stavi fotografando lui!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com