TEMA: Le mie vacanze – #3

Amici di avventura egiziana sono stati anche i membri della famiglia allargata! Mi spiego meglio…. avete presente come si faceva una volta per i novelli sposi, o anche come dice quella famosa canzone storica napoletana ” Ije, mammet e tu!“? beh…. facciamo che li chiamiamo Ije, mammet e tu, con la partecipazione straordinaria di Pat’t e Soret! Famiglia torinese, un cui la prima figlia è sposata, e i genitori di lei (madre sicula e padre pugliese) accompagnano la coppia in vacanza in Egitto portandosi dietro anche la piccolina (piccolina sti cazzi!!! 22 anni di femmina!) ma vi pare!?!? Pittosto avrei fatto come Jean Claude: “piuttosto mmmuojio!” o sarei rimasto a casa a fare il bagno nella vasca da bagno e prendere il sole sul balcone!!!!! In compenso erano simpatici e quando parlavi con la capostipite ti sembrava di parlare con Sconsolata! Si rideva!!!

E per chi come Creek… mi chiedeva dei ragazzi egiziani… beh… dico subito che non sono un gran ché! É difficle trovarne di belli…( o semplicemente lì non ne ho trovati tanti belli….ma il facchino e il lavapiatti del villaggio meritavano tantissimo…anche se un po bassi!!) ma molti anche se un po cessi, hanno degli occhi stupendi… dal taglio alla sfumatura di castano…veramente belli… e tutti sapevano ballare danza del ventre!! Scandaloso! Ero sul negozietto in spiaggia con una mia amica di università che fa danza del ventre… in sottofondo c’era musica araba e lei accennava un po di movimenti … improvvisametne i tipi del bazar cominciano a battere le mani, e a ballare meglio di una ballerina di danza del ventre….io son rimasto semplicemente allibito e immensamente divertito!

Poi sti tipi egiziani hanno una capacità di prendere gli accenti italiani che fa paura! Il tipo addetto alle escursioni del diving sulla spiaggia parlava italiano perfettamente con tanto di accento bolognese! (da paura!) e poi il tipo di un negozio di un villaggio adiacente al nostro parlava romanaccio peggio di un coattone nativo di Roma!!!  Ci mancava quello che mi parlava Veneto, Napoletano e Calabrese e il quadro era completo!!!

Tutti gli egiziani che ho conosciuto erano dei gran chiacchieroni e molto simpatici… si vantavano delle loro prestazioni a letto e della durata del rapporto, parlavano sempre e solo della differenza tra le cestunie (termine usato da mia nonna per definire la vagina!) italiane, egiziene, russe e inglesi, ci chiedevano sempre se io e Milo avessimo la fidanzata che manco mia mamma lo fapiù! Ma ti pare!?!? Ad una contessa come me chiedere delle differenze che intercorrono tra le gnocce locali e quelle estere!?!? Ribrezzo! (senza offesa per le vaginomunite sia chiaro!!)

Comunque è stata una gran bella vacanza… una sorta di luna di miele per me e Milo…che mi ha fatto tanto rilassare e riposare e abbronzarmi… e ora sono carico per tanti nuovi post, per i miei amici che mi mancano tanto, per tornare un po a Napoli e per la settimana in Finlandia con Mmadre e Sorella! Olé!


Piesse: un piccolo album del mare per voi qui!

0 thoughts on “TEMA: Le mie vacanze – #3

  1. ma mia cara cosa mi combinate? l’aria egizia vi ha fatto motto motto male :p
    ehi e quando torniamo io e Love da munchen … c’hamma verè 🙂 a prestooooooo!

  2. @Angel: si ma se uno merita… merita e basta!!!! o no?? e poi io sono una contessa umilissima… mi confondo tra la plebe perché adoro il mio popolo! hihihi :mrgreen:
    @anto: buona vacanze a Munchen!!!! e tranqui che ci vediamo e inciuciamo tutte insieme come si fa tra vere amiche! hihihih 😆

  3. ciao… sono capitato in questo sito per caso e inoltre ho letto i tuoi resoconti delle vacanze in egitto… poichè sono ritornato appena da un mese da una fantastica crociera sul nilo ho l’istinto di dover commentare…
    Quindi non posso che confermarti che i mercanti egiziani sono abilissimi a catturarti e ripetere in continuazione “italia uno”(soprattutto quelli di Khan el Khalili), e che non sono granchè…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com