USA e Covid-19: Nuove regole per la donazione del sangue per le persone LGBT+

USA e Covid-19: Nuove regole per la donazione del sangue per le persone LGBT+

Nel momento del bisogno, va tutto bene.

La FDA (Food and Drug Administration) statunitense ha ridotto il periodo di astinenza per gli uomini che fanno sesso gay da dodici a tre mesi, annunciando un significativo allentamento delle regole per le donazioni di sangue in tutto il paese.

La FDA ha dichiarato di aver “concluso che le recenti politiche relative a determinati criteri di ammissibilità dei donatori possono essere modificate senza compromettere la sicurezza dell’approvvigionamento del sangue“. Il motivo di questa decisione è la pandemia causata dal Covid-19.

Sì, ovvio! Perché è ora che ne hanno più bisogno.

Gli attivisti LGBT+ hanno accolto con favore questa nuova decisione e Sarah Kate Ellis, presidente e amministratore delegato di GLAAD, ha dichiarato:

“Le persone LGBT+ americane possono alzare la testa oggi e sapere che le nostre voci trionferanno sempre sulla discriminazione. Questa è una vittoria per tutti noi che ci siamo opposti al divieto discriminatorio di donare sangue da parte di gay e bisessuali. La decisione della FDA di abbassare il periodo di astinenza sugli uomini che hanno rapporti sessuali con uomini da dodici a tre mesi è un passo verso l’essere più in linea con la scienza, ma rimane imperfetta. Continueremo a combattere fino a quando il periodo di astinenza non sarà revocato e gli uomini gay e bisessuali, e tutte le persone LGBT+, saranno trattati come gli altri.”

Anche un gruppo di politici, tra cui Alexandria Ocasio-Cortez, hanno firmato una lettera che critica la FDA per la sua mancanza di azione nel ridurre il periodo di astinenza in un momento così difficile della nostra storia. Nella lettera si diceva anche:

“Questa politica antiquata non si basa sulla scienza attuale, stigmatizza la comunità LGBT+ e mina agli sforzi cruciali per aumentare l’approvvigionamento di sangue della nazione mentre gli Stati Uniti affrontano la crisi del coronavirus”.

Ma non preoccupatevi! La FDA ha affermato che tutto tornerà come prima una volta che la sarà rientrata la crisi da Covid-19.

Check the English Version here

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com