Welcome to the Seventies!

È da un anno ormai che il principale trend delle sfilate maschili e femminili è quello degli anni 60 e 70, quelli dei jeans larghi, degli shorts in cuoio, degli stivali bassi fino al ginocchio.

Ha cominciato Gucci l’inverno scorso, per poi essere seguito pedissequamente da Saint Lurent, Alberta Ferretti ed Emilio Pucci…anche questa primavera/estate rimaniamo nel mood.

3787-gucci-women-fw-2014-2015-07

Come si costruisce un look del genere? Abbiamo proposte di tutti i tipi e la fantasia non deve mancare.

1) Gilet

Sicuramente il capo più visto nelle passerelle, sopra una camicia larga, è ottimale per un look anni 70.

 

Alberta Ferretti SS 2015
Alberta Ferretti SS 2015

Alberta Ferretti - Runway - Milan Fashion Week Womenswear Spring/Summer 2015

2) Gonna o pantalone?

È indifferente, basta che seguano le linee guida del periodo: i pantaloni larghi, da preferire jeans e cuoio (magari con frange) e la gonna o sopra il ginocchio stretta (Gucci) o lunghissima, tipo ragazza dei fiori ( Alberta Ferretti)

 

3) Le scarpe

Gli stivali bassi hanno avuto il boom per questo periodo, da quelli di cuoio a quelli glitterati di rosa o argento di Saint Laurent a quelli pitonati di Gucci.

 

4) Accessori

La borsa è da preferirsi a tracolla, non molto grande e magari a frange (occhio a non esagerare chè poi sembrate dei lampadari) (Sara Battaglia, Valentino).

download

Detto questo, metteteci del vostro e create un outfit primaverile stile Seventies come nessun’altro!

 

Buona settimana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com